Hai acquistato un Nexus 5 e sei rimasto soddisfatto dalle sue funzionalità? Ti sei innamorato di questo smartphone, ma hai avuto dei problemi con la batteria? Questo telefono è sorprendente, ma come tutti i telefoni, risente dei problemi inerenti alle prestazioni e alla durata della sua batteria. Non abbatterti, sostituire la batteria non è così difficile come può sembrarti. Ho aiutato un amico a sostituire la batteria del suo Nexus 5, e sono qui per scriverti quello che devi fare.

Come cambiare batteria Nexus 5 tramite l’assistenza di Google

Se hai acquistato il tuo smartphone presso il Play Store di big G, ed è ancora in garanzia, non dovrai far altro che contattare il servizio assistenza fonito da Google.
Prima di contattare l’assistenza, ti consiglio di fare un backup dei tuoi dati. Se hai fatto il root al tuo telefono, ricordati di farlo presente, per poter capire se puoi usufruire dell’assistenza.

-Puoi contattare l’assistenza Google tramite il numero verde e seguire le istruzione dell’operatore.
-Successivamente Google invierà un corriere a casa tua (non temere, sarai avvisato del ritiro) per ritirare lo smartphone e la batteria non funzionante.
-Prepara il pacchetto da consegnare al corriere con all’interno lo smartphone e la batteria.
-Stampa l’etichetta che ti è stata inviata dall’assistenza Google alla tua email ed incollala sul pacco.
-Dall’etichetta puoi segnarti il codice di tracciatura per monitorare il pacco.
-Il corriere ti consegnerà uno smartphone sostitutivo con una batteria funzionante.
La consegna è gratis, ma la carta di credito che hai associato al tuo account di Google Wallet potrebbe essere autorizzata a provvedere al costo della spedizione e dell’articolo. Questa operazione è temporanea, trascorse due settimane dall’arrivo dello smartphone presso i magazzini di Google, verrà rimossa.

Come cambiare batteria Nexus 5 tramite assistenza LG

Se la garanzia è scaduta, puoi utilizzare l’assistenza fornita da LG recandoti presso il rivenditore più vicino a casa tua. Per vedere il negozio più vicino, puoi controllare dal sito ufficiale LG la lista dei centri per l’assistenza. Anche in questo caso, prima di affidare il tuo smartphone all’assistenza, ricordati di fare un backup. Ti consiglio di fare una telefonata al centro più vicino per avere una panoramica sulle soluzioni che possono fare al caso tuo, e tieni presente che non essendo più coperto da garanzia, l’intera operazione potrebbe avere un costo.

Come cambiare batteria Nexus 5 fai da te.
Se hai deciso di effettuare la sostituzione da solo, prenditi qualche minuto e leggi attentamente la mia guida. Sono sicuro che non te ne pentirai, ma ricorda che se il dispositivo è in garanzia, facendo tutto da solo, non farai altro che invalidarla.
Ecco cosa ti serve:
-Un cacciavite Philips di tipo #00.
-Una leva.
-Un bastoncino sottile.
-Una batteria sostitutiva.
-Plettro in plastica o strumento simile.
-Eventualmente una pinzetta per rimuovere la SIM.
Puoi acquistare un kit universale di attrezzi utili per lo smontaggio e la riparazione di smartphone su internet, o dal tuo rivenditore di fiducia.

Acquistati tutti gli strumenti che ti serviranno per sostituire la tua batteria ecco quello che devi fare per capire come cambiare batteria Nexus 5:
-Esegui il backup dei tuoi dati.
-Spegni lo smartphone e togli la SIM.
-Usa il plettro o uno strumento simile per togliere la cover posteriore.
-Rimuovi il motorino che serve per la vibrazione.
-Rimuovi le sei viti in modo da poter togliere la scocca posteriore.
-Rimuovi col cacciavite le quattro viti sopra lo speaker, e con il plettro rimuovi quest’ultimo.
-Ed ora con una leggera pressione togli la batteria.

Posiziona la nuova batteria e rimetti tutti i componenti al suo posto.
Ti consiglio anche di guardare dei video per comprendere pienamente come cambiare batteria Nexus 5 o di osservare le foto che illustrano il processo di sostituzione della batteria sul sito internet iFixit. Mi raccomando, ricorda di fare il backup! Cambiare la batteria sarà un gioco da ragazzi.