La versione Spotify Premium che hai deciso di provare gratis per trenta giorni è in scadenza e non sai come disattivare Spotify prima che ti venga scalato il costo mensile del tuo abbonamento? Hai usufruito di una delle molteplici offerte e promozioni del tuo gestore telefonico che comprendeva, tra l’altro, un abbonamento al servizio Premium di musica in streaming, ma adesso vuoi richiedere soltanto la disdetta di Spotify?

Non lasciarti prendere dal panico, perché adesso ci sono io ad aiutarti.

Prima di tutto fai un bel respiro profondo e rilassati. Ti prometto che ti ruberò soltanto sette minuti circa, il tempo necessario per leggere questa breve, ma esaustiva, guida su come disattivare Spotify ed applicare, passo dopo passo, tutti gli step necessari ad evitare il fastidioso rinnovo automatico del tuo abbonamento Premium. Solo sette minuti per evitare nuovi addebiti sul tuo conto PayPal o sulla tua carta di credito (o prepagata) e tornare finalmente ad ascoltare gratis Spotify, anche se questo, come ben sai, comporterà tornare a sentire gli odiosissimi spot pubblicitari e, soprattutto, non avere la possibilità di scaricare offline le canzoni che tanto ti piacevano.

Ma “bando alle ciance” come direbbero gli amici toscani e passiamo a vedere la procedura da seguire per disabilitare Spotify. Iniziamo col dire che i passaggi da compiere sono sempre gli stessi, sia che tu abbia appena attivato i trenta giorni di prova gratuita del servizio, sia che tu stia utilizzando il servizio da mesi o anni. Uniche eccezioni sono costituite da abbonamenti sottoscritti attraverso iTunes e abbonamenti attivati tramite operatore telefonico: il tuo caso rientra in una di queste due tipologie? Stai tranquillo, perché saprò fornirti tutte le informazioni che servono per rispondere anche a queste due ulteriori ipotesi.

Come Disattivare Spotify dal tuo computer

In questo momento sei davanti al monitor del tuo pc? Bene! Allora il primo passo che devi compiere per disdire Spotify direttamente dal computer è spostare il mouse in alto a destra, sopra la freccia posta a fianco dell’immagine e del nome del tuo profilo personale: adesso, facendo clic sulla freccia, ti si aprirà un piccolo menu, all’interno del quale comparirà la voce “Account”.

Cliccando sul tasto Account sarai reindirizzato alla pagina web del sito Spotify: effettua l’accesso al tuo account (se necessario) e dal menu posto sul lato sinistro del tuo schermo seleziona l’icona Abbonamento. Fatto? A questo punto fai clic sulla voce “Vuoi annullare il tuo abbonamento?” e seleziona una delle diverse motivazioni suggerite da Spotify per le quali stai annullando la tua iscrizione: io, ad esempio ho scelto, “Preferisco passare a Free perché le funzionalità che offre sono sufficienti”.

Adesso clicca sul pulsante “Continua” posto nella parte inferiore della pagina, sul lato destro, e scorri la pagina che si apre fino in fondo: dopodichè clicca sul bottone “Annulla il mio abbonamento”, operazione fondamentale per poter confermare la disattivazione del tuo account Premium.

Ricordati che questa procedura ti consente di eliminare il rinnovo automatico del tuo abbonamento, che continuerà comunque ad essere attivo fino alla sua naturale scadenza: questo significa che se te hai attivato il servizio Premium tre giorni fa, avrai ancora ventisette giorni a disposizione per ascoltare tutta la musica che vuoi, senza interruzioni pubblicitarie, fino alla normale scadenza dei trenta giorni di abbonamento.

E’ stato difficile annullare il servizio? No, non credo proprio, vero? Come dici? La procedura che hai appena letto è inutile perché hai cancellato il client Spotify dal tuo PC e non sai come fare per disattivare Spotify? Perfetto, fai di nuovo un bel respiro e continua a leggere quello che ho scritto.

In questo caso per poter accedere al tuo account e cancellare la sottoscrizione a Premium, ti servirà aprire il browser e collegarti direttamente al sito web di Spotify. All’interno della pagina, nel menu in alto è presente sulla destra la voce “Account”: con l’aiuto del mouse, clicca sul pulsante per effettuare l’accesso al tuo account di Spotify; qualora ti fossi iscritto utilizzando le credenziali del tuo account Facebook dovrai cliccare sul pulsante blu “Accedi con Facebook”. Una volta effettuato il login, seleziona la voce “Abbonamento” dal menu posto sulla colonna di sinistra e segui i passaggi per la disattivazione del servizio, così come descritti in precedenza.

Come disattivare Spotify Premium con Vodafone

Se ti sei abbonato a Spotify tramite la sottoscrizione di un’offerta con il tuo gestore di telefonia, la procedura da seguire è diversa da quella descritta sopra. In questo caso, infatti, il tuo abbonamento non è pagato tramite carta di credito o Paypal, ma il costo viene scalato direttamente dal tuo credito telefonico.

Come fare allora a disattivare Spotify Premium con Vodafone?
Per disdire il tuo abbonamento non devi far altro che collegarti all’area personale all’interno del sito e seguire i passaggi classici che ti consentono di annullare una opzione o un servizio attivato sul tuo numero telefonico: ad esempio nel caso specifico di Vodafone, una volta effettuato l’accesso all’area personale dell’utente devi cliccare sulla voce di menu “Servizi Digitali”, posta sulla colonna destra sotto la sezione “A portata di click”.

A questo punto dovresti trovarti di fronte una pagina contenente un elenco di tutti i servizi che sono attualmente attivi sul tuo numero di telefono: cerca la voce relativa a Spotify e segui la proceduta prevista per disattivare l’opzione.

Al fine di evitare spiacevoli sorprese con il tuo gestore telefonico, ti consiglio di verificare il buon esito della procedura contattando il tuo operatore telefonico o recandoti direttamente presso il punto vendita della tua città per chiedere conferma della disabilitazione di Spotify sul tuo numero.

Disattivare Spotify da smartphone e tablet

Come dici? Ancora non ho risolto il tuo problema perché non sei davanti ad un pc, ma hai soltanto la possibilità di disabilitare Spotify da smartphone o tablet? Bene, allora mi scuso di averti fatto perdere tutto questo tempo e vedrò di rispondere finalmente alla tua domanda.

Per annullare Spotify Premium direttamente dal tuo smartphone o tablet, collegati alla pagina https://www.spotify.com/it/account/subscription/ ed esegui l’accesso al tuo account Spotify con Facebook o utilizzando nome utente e password (a seconda di come ti sei iscritto al servizio). Seleziona il bottone “Vuoi annullare il tuo abbonamento?” e, dopo aver selezionato una delle motivazioni suggerite dal sistema per specificare il perchè stai annullando il servizio, clicca su “Continua” e, subito dopo, sul pulsante “Annulla il mio abbonamento”, in modo da confermare l’operazione.

Stai utilizzando il servizio su un dispositivo Apple? Dal momento che il tuo abbonamento è attivo tramite iTunes, per disattivare Spotify da iPhone e iPad è necessario seguire le istruzioni fornite da Apple per la cancellazione delle iscrizioni che si rinnovano automaticamente.

Questo significa che per prima cosa dovrai andare su iTunes Store e App Store, all’interno del menu Impostazioni (nella schermata Home), e toccare la voce “ID Apple”. Toccando “Visualizza ID Apple” dovresti poter accedere al tuo account. Una volta effettuato l’accesso al tuo ID Apple, sotto Iscrizioni dovrai cliccare su “Gestisci” e selezionare la voce relativa all’iscrizione che desideri gestire, in questo caso quella riguardante Spotify. Adesso fai scorrere il dito sullo schermo del tuo dispositivo da destra verso sinistra, in modo da far spostare la levetta del rinnovo automatico dell’abbonamento su OFF e disattivare così Spotify Premium.

Così come specificato in precedenza l’operazione consente di disattivare il rinnovo automatico del servizio, ma l’iscrizione verrà effettivamente annullata soltanto al termine naturale del ciclo di fatturazione attuale, consentendoti pertanto di continuare a usufruire dei giorni di abbonamento pagati.

Anche attraverso smartphone e tablet è possibile disdire eventuali abbonamenti Spotify sottoscritti tramite offerte di operatori di telefonia mobile. In questo caso per poter effettuare la disdetta è possibile usufruire dell’app messa a disposizione dal tuo operatore telefonico oppure collegandosi direttamente al sito web dello stesso direttamente dallo smartphone su cui risulta essere attiva la promozione. Seguendo tutte le indicazioni che ti compariranno a schermo, avrai la possibilità di annullare Spotify Premium.

Bene, come promesso sono riuscito a spiegarti come disattivare Spotifyrubando soltanto sette minuti del tuo prezioso tempo. Se avrai seguito alla lettera tutte le informazioni presenti in questa guida, sarai sicuramente riuscito una volta per tutte a disabilitare il rinnovo automatico del tuo abbonamento a Spotify Premium.

Qualora avessi riscontrato difficoltà di qualche tipo nel seguire la procedura, o non ti fosse chiaro qualche passaggio, non esitare a chiedermi spiegazioni e consigli ulteriori, utilizzando il form dei commenti sottostante per lasciare il tuo messaggio. Credo che per oggi sia tutto e spero di non averti annoiato troppo. Alla prossima guida!

Leggi anche:

Youtube yt3 mp3 download: cosa fa?

Convertitore video youtube sul cellulare iPhone e Android

Convertitore mp4 gratis: trasformiamolo da un file mov