Hai deciso di disinstallare office 2013 dal tuo computer, ma per qualche motivo non te lo fa fare? Molte volte succede che decidiamo di provare il prodotto Microsoft, Office 2013, utilizzando la prova gratuita di 30 giorni che ci viene concessa, una volta scaduta però, non riusciamo più a disinstallare il programma. Quindi è arrivato il momento di sapere come disinstallare Office 2013.

Questo può accadere per diverse ragioni, come ad esempio dei file che entrano in conflitto con altri processi già attivi, oppure più semplicemente dei file che rimangono attivi, anche dopo la chiusura, che impediscono di eliminare Office 2013.

In ogni caso non c’è nessun problema, esistono più possibilità per eliminare Office dal tuo computer. Sicuramente avrai già provato a disinstallarlo mediante il pannello di controllo, nella gestione dei programmi e delle applicazioni, ma per qualche strana ragione non te lo fa fare oppure ti dà un messaggio di errore.

Non devi preoccuparvi, prima di arrenderci abbiamo ancora diverse possibilità, come: disinstallare Office 2013, mediante il tool che ci offre Microsoft, oppure disinstallarlo tramite un’applicazione che elimina tutti i file, anche da registro, che riguardano il programma, oppure in casi estremi possiamo anche pensare di eliminare ogni file che riguarda Office 2013 manualmente, anche se questa procedura è un po’ rischiosa, in quanto potremmo andare ad eliminare file in condivisione, non solo con Office, ma anche con altri programmi, oltre al fatto che è una procedura molto lunga e noiosa.

Ma prima di andare ad eseguire questa scelta drastica, proviamo a vedere se con le altre modalità, riusciamo a disinstallare Office 2013.

Prima di cominciare, assicurati che il rinnovo automatico di Office sia disattivato, per farlo, recati sulla pagina ufficiale di Office tramite Internet, accedi al tuo account, e deseleziona la voce rinnovo automatico.

Disinstallazione di Office mediante il pannello di controllo

Anche se credo che sicuramente, prima di fare una ricerca su come disinstallare Office 2013, tu abbia provato a rimuoverlo dal pennello di controllo, è comunque meglio rileggere i vari passaggi per vedere se ti sei dimenticato o ti è sfuggito qualcosa.

Prima di tutto clicca sul tasto Windows che si trova in basso a sinistra del tuo desktop, una volta aperto, seleziona dal menu laterale sinistro, il pannello di controllo, oppure scrivi, pannello, nella barra di ricerca, e seleziona la prima scelta che ti verrà fuori. Una volta che la pagina del pannello di controllo si sarà aperta, clicca sulla voce programmi, e successivamente disinstalla un programma. A questo punto, nella barra di ricerca che si trova in alto a destra della pagina, scrivi Office 2013. disinstallare Office 2013

Una volta che avrà trovato il programma, clicca con il tasto destro su di esso e seleziona la voce disinstalla, attendi qualche secondo, e poi clicca sul tasto OK per dare la conferma della disinstallazione.

Se ti dovesse comparire qualche messaggio di errore, oppure non ti facesse completare la procedura, non ti preoccupare, continua a leggere per capire come disinstallare Office 2013 dal tuo computer.

Disinstallazione di Office tramite il tool ufficiale di Microsoft

Se con il primo metodo non sei riuscito a disinstallare Office 2013 dal tuo computer, recati sulla pagina Internet Supporto Office, e nella barra di ricerca scrivi Fix it. Verrai reindirizzato verso la pagina da cui potrai scaricare il Tool ufficiale Microsoft (Fix It).

Avvia il Download dello strumento, e attendi qualche secondo fino a quando non sarà completamente scaricato. Una volta terminato, prendiamo il file appena scaricato e trasciniamolo sul Desktop. Il file si chiama O15CTRRemove.diagcab, clicchiamo due volte su di esso, e successivamente selezioniamo la voce, Applica la correzione per avviare la rimozione forzata di Office 2013.

Il processo dovrebbe durare pochi secondi, infine clicca sul tasto Ok e riavvia il computer. Ti ricordo, come già detto precedentemente, di assicurarti che il rinnovo automatico non sia più attivo sul tuo abbonamento, se no potrebbe continuare a scaricarti gli aggiornamenti e quindi evitare che la disinstallazione avvenga nel modo corretto.

Disinstallazione Office 2013 tramite Uninstall Programs

Un programma molto utile quando abbiamo a che fare con file che non se ne vogliono andare dal nostro computer, è Uninstall Programs. Questo programma analizza a fondo, nella memoria del tuo computer, e rimuove tutti i file che hanno a che fare con il programma che vogliamo rimuovere, in oltre fa anche una pulizia dal registro dai suddetti file. Con questo programma quasi sicuramente non avrai nessunissimo problema a rimuovere e disinstallare Office 2013 dal tuo computer.

Per prima cosa apri il Browser che utilizzi normalmente e cerca su Google, IObit Uninstaller Programs, oppure recati sulla pagina ufficiale del programma: www.iobit.com. Clicca su, Scaricare gratuitamente la versione del programma per Windows oppure iOS (Mac), e attendi fino a quando il Download non sarà terminato. Una volta scaricato, trascina l’icona del programma su tuo Desktop, clicca due volte su di esso e avvia la procedura di installazione, clicca su OK e SI per acconsentire allo strumento di accedere ai tuoi programmi.

Una volta che l’installazione sarà terminata, clicca due volte sull’icona del launcher di Uninstall Programs (che è una U di colore verde al interno di un cerchio nero), attendi che il programma si apra, e successivamente nella barra di ricerca programmi posta in alto a destra, scrivi Office 2013. Una volta selezionato il programma, clicca su tasto Disinstalla.

Ti chiederà se vuoi disinstallare il programma e se vuoi creare un punto di ripristino dello stesso, per evitare complicazioni, non selezionare la casella di creazione del punto di rispristino, e continua cliccando sul tasto disinstalla in fondo alla scheda che ti si sarà aperta. A questo punto il programma inizierà a cercare nella memoria del tuo computer tutti i dati che riguardano Office 2013, facendo una scansione approfondita.

Una volta terminata la procedura, ti apparirà un menu da quale potrai selezionare manualmente quali file desideri cancellare e quali mantenere, naturalmente se vogliamo cancellare tutto il programma, clicchiamo sulla prima spunta che c’è a fianco al nome del nostro programma, in questo caso Office 2013.

Successivamente possiamo anche decidere di distruggere completamente i file, selezionando la spunta in fondo alla scheda, se non ci interessa farlo, clicchiamo esclusivamente su Elimina. Il programma ci chiederà se siamo sicuri di voler eliminare tutti gli oggetti selezionati, clicchiamo il tasto Si per dare la conferma, e attendiamo che il programma faccia pulizia, finché non ci comparirà l’avviso che il procedimento è stato completato, a quel punto clicchiamo su OK e chiudiamo il programma. In questo modo, quasi sicuramente avrete disinstallato Office 2013 dal vostro computer.

Disinstallare manualmente Office 2013

Se neanche con il programma che vi ho consigliato prima, la procedura di disinstallazione di office 2013 è andata buon fine, a questo punto l’unica soluzione che ci rimane è quella di cancellare manualmente tutti i file che riguardano il programma. Come già vi ho detto prima, questa procedura è un po’ rischiosa, poiché potremmo andare a cancellare file in condivisone con Office, andando a compromettere il giusto funzionamento di altri programmi.

Se sei sicuro di voler procedere, recati sull’icona di office 2013, clicca con il tasto destro su di essa e seleziona la voce, Apri percorso File. A questo punto ci troveremmo davanti a tutti i file che riguardando Office 2013, prima di andare a cancellarli, bisogna capire se ci sono file nascosti.

Per fare questo, clicchiamo su tasto organizza, che si trova nella barra superiore in altro a sinistra, successivamente clicchiamo opzioni cartella ricerca e andiamo a selezionare la scheda visualizzazione, nel menu che ci appare andiamo a selezionare ed attivare la voce, visualizza cartelle, file e unità nascosti, dopodiché clicchiamo sul tasto Ok. In questo modo ora possiamo visualizzare tutti file e di conseguenza fare una pulizia più accurata. Torniamo sulla cartella dove eravamo prima e iniziamo a cancellare tutti quei file che riguardando Office.

In questo modo avremmo cancellato e disinstallato completamente Office 2013 dal nostro computer.