Il Pdf è un tipo di file molto utilizzato ed amato per la condivisione di contenuti tra gli utenti che usano il computer. E tutto questo avviene tranquillamente a prescindere dal sistema operativo posseduto. Se all’inizio si utilizzavano degli editor di testo convertendo successivamente il file in formato Pdf, oggi come oggi si utilizzano particolari software (molti dei quali sono anche gratuiti) che permettono di lavorare direttamente sul Pdf, senza avere quindi necessariamente l’obbligo di passare attraverso la fase della conversione.Quindi sarà un gioco da ragazzi capire come inserire immagine in PDF !

E così, operazioni come copia incolla, tagli, ridimensionamenti sono all’ordine del giorno e divengono davvero di una semplicità quasi disarmante. Il Pdf, però, non è solo testo ma anche immagini. Pure queste possono essere sottoposte a diverse tipologie di modifiche.

Ecco, quindi, che imparare come inserire immagine in Pdf diventa semplicissimo. In questo modo si darà un aspetto certamente più completo e professionale al proprio lavoro. In più, una volta imparato come fare, l’inserimento diventerà una vera e propria operazione automatizzata da svolgere in pochissimi secondi.

Uno dei nomi leader quando si parla di file in estensione Pdf è quello di Adobe Acrobat. Anzi, se si utilizza sovente il computer e pressocché improbabile non averne mai sentito parlare. Se si vuole capire come inserire immagine in Pdf in maniera semplice e professionale è possibile servirsi delle innumerevoli potenzialità di Adobe Acrobat Professional. I passaggi da seguire non sono complessi. Seguendoli con un po’ di cura, chiunque può inserire qualsivoglia immagine nel proprio file in Pdf.

Iniziamo aprendo il documento Pdf all’interno di cui vogliamo procedere con l’inserimento dell’immagine. Tra le schede disponibili, selezioniamo quella denominata Strumenti. da questo menù, andiamo a selezionare dapprima Commento e marcatura e successivamente Timbri. Proprio utilizzando la funzionalità Timbri impareremo come inserire immagine in Pdf. Proseguiamo mediante la voce Crea timbro personalizzato. Scegliamo l’immagine da utilizzare tramite la voce Sfoglia. Dal menù Visualizza selezioniamone il formato e confermiamo semplicemente cliccando su Ok.

Nella voce Categoria e successivamente in I miei timbri, nominiamo il file creato. A questo punto arriviamo alla sezione I miei timbri dal menù Strumenti. Completiamo l’operazione scegliendo l’immagine precedentemente caricata all’interno del programma. In questo modo si è terminato il processo di come inserire immagini in Pdf in maniera semplice e veloce. Fatta un paio di volte, poi, diventa un iter completamente automatico per il quale si impiegheranno davvero pochissimi secondi.

Esistono, poi, altre tipologie di programmi dedicati a chi vuole imparare come inserire immagini in Pdf. Sia per chi utilizza Windows che Mac, ad esempio, una delle scelte maggiormente effettuate è Pdf Editor.

Come inserire immagine in PDF

Per utilizzarlo su sistema operativo Windows, dal menù Strumenti selezioniamo Modifica e, quindi, Inserisci Immagine. Selezionata l’immagine che ci interessa, clicchiamoci sopra e posizioniamola dove maggiormente preferiamo all’interno del Pdf. Per cambiare, poi, una qualsiasi immagine già caricata all’interno del documento è sufficiente cliccarci sopra con il mouse.

Chi, invece, utilizza un Mac dovrà seguire un percorso differente. Ciò non toglie che, comunque, si tratta di un’operazione molto semplice e veloce. prima di ogni altra cosa bisogna, in questo caso, personalizzare la Toolbar mediante il comando Customize e, successivamente, Insert Image e Crop Image. A questo punto, da Touchup Tool selezioniamo l’immagine che desideriamo modificare. Per sapere come inserire immagini in Pdf laddove queste non erano ancora presenti, è sufficiente cliccare su Insert Image sempre all’interno della Toolbar.

Tra tutti i programmi che sono presenti in rete e sul mercato per l’inserimento delle immagini all’interno dei file Pdf ve ne sono tantissimi che vengono ceduti a titolo completamente gratuito ma che, proprio per questo motivo, sono prettamente adatti a chi non ha particolari necessità o esigenze pratiche. Il primo (Adobe Acrobat Professional) è molto noto tra gli esperti del settore per la sua grande completezza ma risulta essere anche uno tra i più cari Editor per Pdf esistenti. Il prezzo, infatti, si aggira attorno ai 199 dollari.

Molto più economici gli altri con alcune limitazioni che, comunque, non influiscono assolutamente negativamente sul funzionamento del software stesso e sull’utilizzo che se ne può fare al fine di manovrare come più si preferisce il proprio o l’altrui file Pdf.