Sebbene sia una procedura molto semplice, capire come resettare password Windows 7 diventa una cosa molto frustrante quando hai provato ogni possibile soluzione per entrare nel pc.La maggior parte delle persone che utilizzano un pc, normalmente impostano una password di accesso all’avvio o di ritorno dal salvaschermo per impedire al loro computer di subire accessi non autorizzati. Niente di più semplice.

Leggi anche:

Eliminare password Windows 8 in maniera semplice e funzionale

Come recuperare password WI-FI del router

Come trovare password WiFi protette

Come recuperare password WI-FI del router

 

Resettare password Windows 7: procedura

Ma a volte questa decisione si può rivelare fatale. Se infatti per un caso fortuito si dovesse dimenticare la password, recuperarla sarà un problema non da poco. Ma oggi vi aiuterò a capire come ovviare a questo problema nel caso si dovesse smarrire la password. Sarà sicuramente successo anche a voi e di sicuro avrete perso tutti i dati perché non sapendo come fare, avrete optato per la soluzione drastica della formattazione.

Nel caso in cui questo accada, la prima mossa ideale per molte persone è quella, come ho detto prima, di reinstallare il sistema. Ma questa soluzione è di sicuro la più drastica e meno utile in quanto tutti i dati saranno cancellati dal disco di sistema e si finirà per perdere dati anche molto importanti di cui non avevi memoria in quel momento così stressante. Scherzi a parte, fortunatamente sono stati sviluppati molti metodi negli ultimi anni per aiutare gli utenti a risolvere questa problematica: uno dei metodi più comuni utilizza un disco di reimpostazione password creato precedentemente. Questo disco viene creato utilizzando un supporto removibile Usb o un CD / DVD.

Se siete stati così sfortunati da dimenticare la password di login, non scoraggiatevi. Ci sono diversi modi che si possono utilizzare quando si ha necessità di reimpostare una password di acceso dimenticata senza formattare Windows 7 e senza perdere alcun dato importante.

Resettare password Windows 7: Il metodo più facile

Parte 1: Se lo avete, usate il vostro disco di reimpostazione password Windows 7. Un disco di reimpostazione password sarà davvero una misura di emergenza se non è possibile accedere al sistema; ovviamente avrete intuito che il disco di reimpostazione della password deve essere creato prima di averla dimenticata e funziona solo con Windows 7 in copia locale. Supponendo di avere a disposizione un disco di reimpostazione password creato in precedenza, seguite le istruzioni qui di seguito per capire come resettare password Windows 7 facilmente.

1) Se avrete inserito la password errata per 5 volte, vi comparirà un collegamento ‘Reset Password’ nella parte inferiore della finestra di login.
2) Inserire il disco creato in precedenza per resettare  password  Windows 7, il sistema aprirà la reimpostazione guidata della password, basta fare clic su Avanti.
3) selezionare direttamente il disco di reimpostazione dall’elenco a discesa e digitare una nuova password, è necessario verificarla.
4) Avete finito! Ora è possibile semplicemente accedere al vostro amato Windows 7 con la nuova password.

Resettare password Windows 7: se non siete stati previdenti

Se state pensando che non dimenticherete mai la password, vi consiglio caldamente di creare anticipatamente un disco di reimpostazione password oggi stesso! Tuttavia se non si dispone di un disco di recupero password creato in precedenza leggi le altre possibili soluzioni che ti sto per dare. Ecco le soluzioni per capire come resettare password  Windows 7.

Parte 2: Come ho appena detto, a volte non si riesce a ricordare la password e non si ha a disposizione neanche alcun disco, uno dei modi più comuni è tentare con il software per reimpostare la password fornito con Windows 7 e ottenere l’accesso al sistema. Ho provato un paio di strumenti di recupero password di Windows e ho provato iSeePassword Windows Password Recovery che di sicuro è migliore di tutti.

Questo programma dovrebbe essere la prima scelta per coloro che hanno bisogno di recuperare la password persa, ed ho notato che la maggior parte degli utenti preferiscono proprio questo strumento.

Questo strumento è molto efficace per reimpostare la password dimenticata, tra cui la password di amministratore e la normale password di account. In più, si può reimpostare le password per Windows 08/10 / 7, Vista / XP e Windows Server 2000/2003/2008/2013 soprattutto in modo molto rapido e semplice. Tutto il materiale di cui avrete bisogno è una chiavetta USB avviabile o un disco CD / DVD di avvio. Poi ti toccherà riavviare il pc da disco, individuare l’account del quale si è persa la password e infine, fare clic sul pulsante di reset per sbloccare la password.

Il tutorial che vi sto per illustrare vi farà capire come resettare la password di Windows 7 in pochi e semplici passaggi.

Resettare password Windows 7: procedura

1 Scarica e installa Windows Password Recovery su un normale computer
Scaricare e installare il programma su un computer su cui sia possibile accedere con il permesso di amministratore. Dopo l’installazione, aprire il programma come amministratore (tasto destro del mouse sul collegamento sul desktop e selezionare esegui come amministratore).

2 Creare una disco avvio per il recupero della password: con USB o CD / DVD (in questo caso useremo una chiavetta USB)
Avete bisogno di avere a portata di mano un’unità flash USB o un CD / DVD prima di passare alla fase successiva. Quando si esegue il programma, viene richiesto di scegliere un tipo di supporto per creare il disco di ripristino. Cliccate sul dispositivo che avete scelto. Qui prenderò come esempio una chiavetta USB.

Fare clic sul pulsante che vi permetterà di selezionare il dispositivo USB e vi si presenterà una schermata: quindi selezionare l’unità USB dal menu a cascata e fare clic su inizia masterizzazione per iniziare a scrivere il file di immagine sulla pen drive USB. Quando la masterizzazione sarà ultimata, un messaggio pop-up avvertirà che la masterizzazione è avvenuta con successo. Significa che il disco di ripristino della password è pronto.

3 Inserire la chiavetta USB o CD / DVD appositamente creati e avviare il pc da USB o CD.
Inserire la chiavetta USB o disco di ripristino di CD / DVD nel computer che è bloccato a causa della password smarrita. Avviare il computer ed entrare in impostazioni del BIOS; per entrarci guarda bene all’avvio quale tasto premere: di solito è F1, F2 o canc. Il tasto varia da computer a computer. Quindi scegliere l’opzione di avvio da USB o CD / DVD.

4 Selezionare quanto appena detto, salvare ed uscire dal bios. Il pc sia riavvierà. Questa volta si avvierà con lo strumento Windows Password Recovery. Vi apparirà la schermata iniziale; Selezionare il profilo utente di destinazione, sul quale si desidera operare per reimpostare la password. Quindi fare clic sul pulsante Ripristina Password sotto l’elenco degli utenti. Fare clic su sì quando appare il messaggio di conferma.

Dopo il ripristino della password, sarà possibile inserire nuovamente una password una volta entrati in Windows. Quindi fare clic su riavvia per lasciare che il computer si riavvii. Ora, il computer verrà avviato senza password di accesso. Sentitevi liberi di impostare la nuova password una volta entrati nel sistema.

Dal tutorial appena spiegato ho utilizzato un programma davvero facile da usare. Garantisce un tasso di recupero del 100% e supporta file system FAT16, FAT 32, NTFS, e NTFS5.

E’ abbastanza sicuro in quanto non danneggerà il sistema e i dati esistenti sul computer. Nella maggior parte dei casi, quando il primo metodo non funziona, cioè non hai creato in tempo un disco di ripristino password, con iSeePassword è possibile ripristinare la password Windows 7 in modo veloce e funzionale.

Non preoccuparti l’utilizzo di questo software è solo leggermente più difficile che cliccare semplicemente sul bottone di ripristino ma è un altro utile strumento di ripristino quando non sai come resettare password Windows 7

Avendo bene a mente questo, è molto importante selezionare la versione che vi sarà più utile al vostro scopo. La versione standard, per esempio, è la più semplice e le sue funzionalità anche se leggermente limitate raggiungeranno lo scopo.

Come dicevo prima, però, nonostante ti abbia spiegato come resettare  password Windows 7 in caso di smarrimento, la scelta più utile e saggia è quella di prevenire. Creare un disco in anticipo ti permetterà di risolvere il problema con un semplice click e senza nessun tipo di grattacapo particolare. Del resto lo sappiamo tutti: prevenire è meglio che curare!