Sei abituato a lavorare sul computer e usarlo spesso per leggere informazioni su internet o dei documenti di testo? Probabilmente, non avevi mai pensato al fatto che potresti svolgere queste attività più comodamente se imparassi a girare il desktop del tuo PC. Sì, esatto: sistemando la tua schermata in posizione verticale, la tua giornata lavorativa potrà cambiare e scoprirai come ruotare schermo Windows possa rivelarsi la soluzione a molti dei tuoi problemi. Niente più scrolling e niente più spazi vuoti: potrai visualizzare interamente ogni documento e leggerlo con più facilità.

Se questa opzione ti incuriosisce e pensi che potrà esserti molto utile, continua a leggere perché scoprirai come ruotare schermo Windows affidandoti ad una spiegazione dettagliata relativa a XP, a Vista, a Windows 7 e all’ultima versione, ovvero la numero 8. Oltre ai metodi più tradizionali, che potrai attuare avvalendoti delle funzionalità già presenti nel sistema operativo, ti indicherò quali sono i migliori software gratuiti in grado di aiutarti. Sei pronto per cominciare?

Se sul tuo computer hai XP, sappi che per capire come ruotare schermo Windows ti servirà ben poco tempo e pochi semplici passi. Infatti, è possibile farlo premendo contemporaneamente alcuni tasti della tua tastiera: con una piccola combinazione potrai orientare lo schermo nella posizione più comoda in base alle tue esigenze, per poi tornare alla risoluzione iniziale in pochi attimi.

Se vuoi provare subito, guarda la tastiera, visualizza i tasti Ctrl e Alt e tienili premuti in contemporanea insieme alla freccia sinistra o destra, scegliendo ovviamente in base alle tue preferenze. Per assicurarti di aver fatto la scelta giusta, prova a girare il desktop in tutte le direzioni fino a trovare quella che più preferisci. Se non sarai soddisfatto o se vorrai tornare alla posizione originaria, potrai farlo in qualunque momento: dovrai semplicemente premere nuovamente i tasti Ctrl e Alt in contemporanea, ma stavolta insieme alla freccia in su. In questo modo, tornerai all’orientamento iniziale immediatamente.
come ruotare schermo Windows
In caso di esito negativo (nell’eventualità in cui la combinazione dei tasti non funzionasse), sappi che generalmente questo accade quando la funzione di rotazione automatica è disabilitata. Perciò, potrai andare nel pannello di controllo del tuo PC, precisamente nella sezione dedicata alla scheda video, e attivarla. In alternativa, posso dirti come ruotare schermo Windows XP in un’altra maniera, ovvero utilizzando un programma apposito.

Il mio consiglio è quello di scaricare “iRotate”, un software gratuito che ti consente di girare lo schermo in pochi click e tornare alla posizione originaria in modo altrettanto semplice. Vedrai che sarà molto facile da usare e potrai usufruirne anche con le altre versioni di Windows.

Potrai provare questo programma andando sul sito web ufficiale e selezionando la voce “Download iRotate”, che si trova sul lato sinistro della schermata. Il software verrà scaricato sul tuo PC in pochi secondi e, facendo un doppio click sul file irotate.exe, potrai completare l’installazione semplicemente selezionando “Next” ogni volta che apparirà sulla finestra.

Alla fine del procedimento, potrai ruotare il desktop posizionando la freccetta del mouse sull’icona del programma e cliccando sul tasto destro sull’icona del software. Quest’ultimo ti offrirà diverse opzioni di rotazione e tu potrai provarle e scegliere quella che preferisci.

Se ti stai chiedendo come ruotare schermo Windows sul sistema Vista, sappi che anche in questo caso potrai sbrigartela molto velocemente. Il primo passo sarà infatti quello di cliccare su Start e andare sul pannello di controllo. Una volta che quest’ultimo si sarà aperto, scrivi la parola “tablet” nello spazio dedicato alla ricerca rapida della finestra.

A quel punto, ti appariranno i risultati e tu dovrai fare click su “Impostazioni Tablet PC”. Da qui potrai scegliere come ruotare schermo Windows, ovvero orientare il tuo desktop nella posizione che desideri, tramite le opzioni presenti nel menu a tendina. Non appena avrai selezionato l’orientamento verticale, clicca Applica e OK, in modo tale da salvare tutte le tue nuove impostazioni. Per ritornare alla posizione standard dello schermo, non dovrai fare altro che tornare sullo stesso menu, selezionare l’orientamento in orizzontale e salvare nuovamente.

Ti stai chiedendo come ruotare schermo Windows 7? Anche in questo caso lo potrai fare, in poche mosse. Per prima cosa vai sul desktop, posiziona la freccia del mouse in una zona dove non ci sono icone e clicca sul tasto destro.

Apparirà una piccola finestra dove potrai selezionare la funzione Risoluzione. Conseguentemente si aprirà un altro piccolo menu, dal quale potrai selezionare l’orientamento verticale, per poi cliccare su Applica e OK per salvare i cambiamenti. Per ripristinare la posizione standard, dovrai semplicemente ripetere la stessa operazione, selezionare l’orientamento orizzontale e salvare. Perciò si tratterà di un procedimento molto semplice e veloce, che potrai effettuare ogni qualvolta che vorrai.

Per caso non riesci a capire come ruotare schermo Windows 8? Se hai questo sistema operativo potrai finalmente girare il desktop del tuo PC fisso o del tuo notebook in maniera molto semplice e veloce. Non dovrai fare altro che andare sul pannello delle impostazioni relative alla risoluzione e cambiare l’orientamento in base alle tue preferenze.

Nel dettaglio, dovrai recarti su Start, premere il pulsante destro del mouse in una zona dove non c’è nessuna icona e selezionare la voce relativa alla risoluzione dello schermo, proprio come avresti fatto con un PC Windows 7. A questo punto, si aprirà una finestra dalla quale potrai accedere al menu della voce Orientamento, per poi scegliere la modalità di rotazione dello schermo che preferisci. Termina l’operazione cliccando su Applica.

Anche in questo caso, per ripristinare l’orientamento standard, dovrai ripetere lo stesso procedimento, scegliere la posizione orizzontale e salvare le tue nuove impostazioni.

Perciò, è tutto molto semplice, non credi? Ad ogni modo, ricorda che in ogni caso potrai scaricare e utilizzare sempre il software gratuito di cui ti ho parlato prima: iRotate. Grazie a quest’ultimo potrai scegliere come ruotare schermo Windows molto velocemente, selezionando tra più opzioni e diverse direzioni: scegliendo la rotazione di 90 gradi il tuo desktop si girerà verso sinistra, cliccando su 70 gradi andrà verso destra, e con l’opzione da 270 gradi sarà completamente capovolto.

Dopo aver fatto la tua scelta e terminato il tuo lavoro potrai ritornare all’orientamento standard cliccando su “Normale”, una delle voci di iRotate. Altrimenti potrai utilizzare la combinazione della tastiera: Ctrl+Alt+Freccia in su.

Come puoi vedere, capire come ruotare schermo Windows sarà molto semplice e si rivelerà un procedimento decisamente veloce, grazie al quale potrai finalmente effettuare le tue attività lavorative e dedicarti alle tue letture molto più comodamente.