L’iPad è dotato di un bellissimo schermo retina ad altissima risoluzione, perfetto per navigare su Internet e giocare ai videogiochi, o per guardare dei video durante i viaggi e gli spostamenti. Ma per quanto straordinario non può battere l’esperienza di visione di un film data dalle dimensioni del televisore e dal suo impianto audio. Fortunatamente è adesso possibile combinare la versatilità di visione on-the-go, con la qualità della TV. Come? Collegando l’iPad al televisore. Se vuoi sapere come vedere iPad su TV per godere appieno dei dettagli e dei particolari dei film scaricati sul tablet anche sul televisore di casa, non devi fare altro che seguire uno dei semplici metodi riportati qui di seguito per aiutarti nel processo!

Il metodo più pratico e veloce per riuscire nell’opera di come vedere iPad su TV è utilizzare un adattatore AV digitale. Ce ne sono molti disponibili in commercio, ma è consigliabile utilizzare uno degli adattatori ufficiali Apple per avere la garanzia che sia perfettamente compatibile con tutti i modelli e le versioni di iOS. A seconda del tipo di iPad che hai e da quanto tempo lo hai comprato, avrai bisogno di un adattatore differente.

Ti servirà un adattatore AV con cavo Lightning per i modelli successivi all’iPad di quarta generazione (anche denominato iPad Retina), compresi tutti i modelli di iPad Air e di iPad Mini; invece, per i modelli più datati ti servirà un adattatore AV con spinotto da 30 pin (quelli più grossi, vecchio stile), che funzionerà con gli iPad dal primo a quello di terza generazione. Entrambe le tipologie di adattatori permettono di attaccare all’altro capo dell’adattatore un cavo HDMI da collegare ad una delle porte presenti sulla tua televisione digitale HD di ultima generazione (solitamente sui lati o sul retro del televisore).

Questi modelli di adattatori richiedono alimentazione esterna, quindi vanno attaccati alla corrente con lo stesso cavo che useresti per il tablet, e una volta attaccati proietteranno una copia di quello che appare sullo schermo dell’iPad anche sul tuo televisore.

Se accidentalmente la tua televisione fosse molto vecchia e non disponesse di prese HDMI ma solo delle prese per cavi AV compositi, potrai collegare solo gli iPad di vecchia generazione, perché è disponibile in vendita solo un cavo AV composito con presa da 30 pin. In questo caso la riproduzione dei video non sarà in alta definizione, ma se hai dei file importanti nei vecchi iPad è comunque un modo utile per poterli rivedere.

Ti servirà solo acquistare un decoder Apple TV, e sfruttare la funzione AirPlay per inviare i file video e audio dall’iPad al televisore utilizzando la rete Internet wireless di casa.

Apple TV consente anche tantissime altre funzioni oltre al collegamento di iPad con la TV, come ad esempio il noleggio di film da iTunes, la navigazione su Internet direttamente da televisore, e l’esecuzione di videogiochi acquistati sull’App Store del dispositivo, quindi è un acquisto fortemente consigliato a prescindere dalla possibilità di collegamento che offre.

Se vuoi sapere come vedere iPad su TV utilizzando Apple TV, apri il menù di controllo di iOS sul tuo tablet scorrendo il dito dall’estremità inferiore dello schermo verso l’alto, premi l’icona rappresentante uno schermo con un triangolo di fianco in basso a destra, e seleziona Apple TV fra le opzioni disponibili. In alternativa, puoi iniziare a riprodurre il video direttamente sull’iPad e premere l’icona di AirPlay nell’angolo dello schermo in basso a destra per inviare il video al televisore durante la riproduzione.