Disabilitare il touchpad del portatile

Può essere necessario disabilitare il touchpad del portatile , in maniera da avere la certezza di non digitare parole sbagliate senza rendersene conto.

0
51

Il touchpad del portatile è sicuramente uno strumento molto importante ma, in alcuni casi, come ad esempio durante la scrittura, può essere un vero problema. Per questo motivo può essere necessario sapere come fare a disabilitare il touchpad del portatile , in maniera da avere la certezza di non digitare parole sbagliate senza rendersene conto.

Uno dei modi più semplici per effettuare tale procedura è quella di utilizzare un programma specifico, come ad esempio io TouchFreeze.

Il nome evidenzia in sé il significato stesso del programma che congela il touchpad evitando che esso si inserisca non desiderato durante il lavoro alla tastiera.

Il programma è completamente gratuito e rappresenta un valido aiuto per attivare e disattivare il touchpad.

Per scaricare TouchFreeze nella sua versione più recente è necessario collegarsi al sito internet del del programma stesso e seguire le indicazione per effettuare il download. Una volta scaricato, sarà necessario procedere con l’installazione, anche essa molto semplice perché guidata.

Le indicazioni per installare il programma per disabilitare il touchpad del portatile quando si scrive sono molto semplici, così come semplice è l’uso del programma stesso.

Quando il programma è in funzione si vedrà attivare la sua icona nella barra delle icone, ossia nell’area in basso a destra dello schermo.

In tal caso, anche se si prova a passare le dita sul touchpad, si vedrà che il cursore non si muove, ossia si avrà l’impressione che questo strumento non funziona. Bisogna ricordare che, una volta attivato, il programma manterrà il suo stato fino a quando non si procede ad una disattivazione dello stesso.

Per fare ciò sarà necessario cliccare sull’icona e togliere il segno di spunta dal programma stesso.

Quando si avvia Windows, infatti, TouchFreeze parte in automatico quindi, ogni qualvolta che si voglia utilizzare nuovamente il touchpad, sarà necessario eliminare la spunta che indica l’attivazione del programma stesso.

Si tratta di un procedimento semplice e rapido che permette di evitare errori di scrittura e problemi durante l’uso della tastiera.