Se si possiede un vecchio notebook non più in grado di reggere i nuovi sistemi operativi di Windows, la minor richiesta di risorse di Ubuntu ed in particolare la sua versione ancora più leggera chiamata Lubuntu, potrebbe rappresentare una valida soluzione. Vediamo quindi come installare lubuntu sul netbook anche se quest’ultimo non possiede il lettore CD.

Per prima cosa dobbiamo collegarci al sito ufficiale di Ubuntu e scaricare il file ISO mediante il servizio “Download lubuntu (Intel x86) desktop CD”. Successivamente, il programma UNetbootin, che si può scaricare velocemente dal sito del progetto  ci consentirà di trasferire il file ISO di Lubuntu in una chiavetta USB che utilizzeremo per installarlo sul nostro netbook. Poiché il file immagine del sistema operativo Lubuntu ha un volume informatico di circa 720 Mb, è necessaria una pen drive di almeno 1 Gb di capacità.

Una volta scaricata l’utility di trasferimento, cliccando il file unetbootin-windows–585.exe si avvierà la semplice procedura che richiede unicamente di selezionare il file ISO di Lubuntu e l’unità di destinazione in cui salvarlo (chiavetta USB).

Completato questo passaggio, possiamo riavviare il nostro netbook con la chiavetta inserita, avendo avuto la cortezza di verificare che il boot del sistema interroghi prima l’unità USB collegata. Tale verifica è effettuabile a livello del BIOS del computer.

La procedura per installare lubuntu è interamente assistita dal programma stesso, che accompagna l’utente durante le varie opzioni generali dipendenti dalle specifiche esigenze personali come, ad esempio, l’organizzazione delle partizioni del disco fisso del netbook o l’utilizzo di software di terze parti.

In questa fase, la procedura consente di formattare interamente il disco, ossia realizzare un’installazione pulita, ovvero di creare una nuova partizione con il nuovo sistema operativo, permettendo così di continuare a disporre anche del sistema precedente.

 

Guarda le offerte imperdibili di oggi

Componenti Telefonia Notebook Software
Stampanti PC fissi GPS Periferiche

Secondariamente compaiono le finestre per selezionare la lingua e le altre impostazioni locali generali. Tutte le operazioni viste fin qui sono le medesime anche qualora si desiderasse utilizzare Ubuntu su netbook nella sua versione classica.