A tutti noi è capitato di voler fare un collage con le proprie foto e perdersi in migliaia di programmi sparsi in giro per la rete. Se ne trovano infatti di tutti i colori: i programmi più famosi, quelli più semplici, quelli a pagamento, quelli con rintocchi, e moltissimi altri. Se dunque state cercando un programma per fare collage di foto, ma non sapete che programma scegliere, questo articolo fa per voi.

Leggi anche:

Apps per fare video con foto e musica in modo semplice

Convertitore video youtube sul cellulare iPhone e Android

Come scaricare musica gratis PC

 

Programma per fare collage: elenco di software

Qui di seguito elencherò alcuni programmi utili e semplici per fare un collage.

1)FotoWall

Non a caso è la prima applicazione della lista: è open source, è completamente gratuita, presenta una interfaccia molto facile da usare, e permette di creare fantastici collage di foto in pochi secondi. Inoltre è un programma estremamente leggero, da scaricare (“http://www.enricoros.com/opensource/fotowall/“) e utilizzare. Difatti una volta scaricato, non ci sarà il bisogno di installarlo, ma si potrà passare direttamente alla fase successiva scegliendo il modello di collage che vogliamo. Una volta realizzato il collage, sarà dunque un gioco da ragazzi salvare il lavoro e pubblicarlo online.
L’applicazione è disponibile per i sistemi operativi più popolari, come Linux, Windows e OS X.

2)Cas

Un altro programma per fare collage estremamente semplice, ridotto praticamente all’osso eliminando tutte le funzioni poco importanti, e permettendo dunque un’interfaccia pulita, semplice e facile da usare. I collage di foto realizzati con questo programma saranno ovviamente oltremodo primitivi: solo miniature delle fotografie su uno sfondo colorato. Ovviamente per utilizzarlo bisogna scaricarlo (“http://www.zhornsoftware.co.uk/cas/index.html“), eseguire l’applicazione e quindi seguire la procedura guidata selezionando le fotografie da inserire nel collage, le dimensioni del collage, i colori e il resto.
Una volta finito l’immagine sarà disponibile in formato JPG, pronta per essere caricata sull’internet.
A differenza del programma precedente, Cas è disponibile solo per Windows.

3)CollageIt

E’ un programma creato apposta per fare collage di foto, ed è, alla pari delle altre due applicazioni, estremamente semplice da utilizzare. Può essere utilizzato solo con Windows e Mac. Per fare i collage utilizzando questo programma, bisogna scaricarlo (“http://www.collageitfree.com/“), eseguirlo e scegliere il modello che vorremo creare. Quindi si devono selezionare le fotografie che vogliamo includere nel collage. Una volta finito il procedimento, il collage sarà pronto per essere salvato sul PC, oppure messo direttamente online via Facebook, Twitter, Google+ o email.

4)Shape Collage

Questo programma per fare collage è più difficile da usare rispetto agli altri. Include moltissime opzioni di ritocco delle foto, permette di creare dei collage dinamici, consente di aggiungere forme e scritte oltre ad altri effetti molto particolari. Esiste in due versioni: quella gratuita e quella a pagamento. I collage creati con la versione gratuita saranno parzialmente marchiati da un watermark che si potrà rimuovere acquistando l’applicazione a pagamento. Una volta scaricato (“http://www.shapecollage.com/“) il programma dev’essere installato, ma per chi voglia provarlo prima di sborsare i quattrini, può farlo utilizzando una versione gratuita e funzionante al 100%. Quest’ultima è possibile trovarla online.
E’ disponibile per i sistemi Windows e Mac OS X.