CryptoLocker ,il virus più temuto al mondo

Metodo per eliminare CryptoLocker dal propio dispositivo elencando una serie di operazione che permetteranno di eliminare il malware .

0
52

CryptoLocker è un tipo di malware che fa parte dei Ransomware, esso limita l’accesso a tutti i file o documenti presenti sul pc, chiedendo in cambio un riscatto di “soli” 500 euro poco più o poco meno!!

CryptoLocker viene in genere trasmesso tramite delle e mail sospette, che tendono ad ingannare i malcapitati, si tratta di email false provenienti da contatti apparentemente attendibili che in genere offrono vantaggi agli utenti in termini monetari, chiedendo però in cambio la compilazione ad esempio di un modulo reperibile in allegato.

Una volta effettuato il download del modulo CryptoLocker infetta il vostro pc, e non potrete più avere accesso ai vostri documenti.

CryptoLocker si manifesta non appena decidete di aprire un qualsiasi tipo di documento con una schermata in lingua italiana, con la richiesta monetaria descritta in precedenza.

Rimozione sicura di CryptoLocker

Per capire come cancellare correttamente CryptoLocker è importante seguire dei passaggi che prevedono il download di alcuni programmi utili al nostro intento.

Il primo consiglio utile, appena ci si accorge di aver il proprio computer infettato da CryptoLocker, è di eliminare il malware attraverso un anti-malware specifico.

Su Internet esistono migliaia di anti-malware più o meno efficaci, il consiglio è quello di utilizzarne uno gratuito che risponde al nome di Norton Power Eraser.

Una volta effettuato il download e l’installazione di Norton Power Eraser è necessario avviare la scansione del proprio pc, per fare ciò cliccare nella schermata principale su “cerca”, in automatico l’anti-malware cercherà i virus presenti sul pc andandoli ad eliminarli definitivamente.
Dopo aver riavviato il pc sarà necessario ripristinare i file criptati.

Ripristinare i file criptati da CryptoLocker

Dopo aver eliminato il malware andiamo ad individuare i file criptati da CryptoLocker, per fare ciò è necessario recarsi nelle risorse del computer, successivamente sul disco C ed effettuare la ricerca premendo il fasto F3.

Nella schermata successiva inserire la dicitura “.encrypted o .crypt” ed ordinare i file trovati per posizione attraverso l’apposita dicitura.

A questo punto è possibile ripristinare i file criptati in 2 modi, o se si ha una copia su dispositivi esterni, come hard disk o chiavette quindi ricopiandoli sul pc, oppure Windows per fortuna esegue copie di sicurezza che possono essere recuperate con un programma specifico, facilmente reperibile sul web e gratuito cioè Shadow Explorer.

cryptolocker

I consigli finali sono quelli, per evitare di infettare il vostro pc da questo tipo di malware, di fare sempre la massima attenzione durante la navigazione, evitando assolutamente download da fonti sconosciute o poco attendibili, ricordate sempre di installare e aggiornare nel vostro pc un efficace antivirus in grado di preservarvi da ogni tipo di minaccia possibile sul web.

Potrebbe anche interessarti il nostro articolo che parla di antivirus free: Avast free antivirus gratuito per eliminare virus dal computer

CryptoLocker risulta, a distanza di anni, ancora oggi un malware che richiede grande attenzione durante la rimozione, seguendo questa utile guida su come rimuovere CryptoLocker non avrete assolutamente alcun problema, e potrete riavere un computer efficiente e sicuro.

Esistono in commercio antivirus per cryptolocker a pagamento quindi se questo metodo dovesse risultare inefficace consiglio un giro su Amazon.