Come disattivare aggiornamento Windows 10 automatico ? Questo è un argomento fonte di molte discussioni all’interno del web da quando casa Microsoft ha rilasciato Windows 10.

A più riprese Microsoft ha dichiarato di voler far in modo che tutti i dispositivi, che siano personal computer o dispositivi mobile siano sempre aggiornati, evitando spiacevoli situazioni che capitavano durante l’era di Windows 7 o sistemi operativi precedenti, che alle volte non venivano aggiornati per niente e quindi esposti a problemi e minacce di vario genere.

Molti non sono contenti di questa nuova funzione e vorrebbero disattivarla. Brevemente cercherò di spiegarti come disattivare aggiornamento Windows 10 automatico.

Uno dei primi metodi che potrebbero soddisfare questa esigenza è usufruibile solamente se sei in possesso di una versione specifica del sistema operativo in questione. Infatti tutti gli utenti che possiedono Windows 10 Pro hanno la possibilità di poter disattivare questa funzione in maniera molto semplice.

Non dovrai fare altro che modificare le impostazioni contenute nell’editor delle politiche di gruppo di Windows. Come prima cosa apri il pannello esegui con la pressione combinata dei tasti Windows + R, a questo punto dovrai digitare una parola specifica, ossia gpedit.msc. a schermo apparirà una schermata che conterrà diverse voci e sezioni.

Per modificare l’opzione desiderata dovrai recarti in Configurazione computer, selezionare la voce Modelli Amministrativi, successivamente clicca su Componenti di Windows ed infine seleziona la voce Windows update. Cerca la voce che ti permette di configurare gli aggiornamenti automatici, una volta trovata cliccaci sopra e seleziona la modalità di aggiornamento che più ti piace tra quelle presenti.

Il successivo metodo che mira a disattivare gli aggiornamenti automatici lo possono usare tutti gli utenti di Windows 10, a prescindere dalla versione posseduta ed equipaggiata sul proprio computer o dispositivo.

Infatti potrete configurare gli aggiornamenti settando semplicemente la modalità di connessione a internet del vostro computer. Recandovi nella pagina Impostazioni di Windows 10 e selezionando Rete e Wifi troverete al suo interno una sezione dedicata completamente alle connessioni Wifi.

Qui avrete modo di impostare la vostra connessione senza fili come se fosse una connessione a consumo. Infatti con questa tipologia di connessione il tuo dispositivo non scaricherà nessun aggiornamento.

Infine un ultimo metodo per disattivare aggiornamento Windows 10 automatici è una procedura adatta a chi ha una conoscenza un po’ approfondita del sistema operativo di casa Microsoft, però ti assicuro che se seguirai le istruzioni che ti darò alla lettera riuscirai nella impresa.

Per prima cosa dovresti recarti nel Pannello di controllo di Windows a cui puoi accedere ricercando le parole Pannello di controllo nella barra di ricerca presente in basso a sinistra nello schermo, digita nella barra di ricerca del pannello stesso situata in alto a destra le parole servizi locali, eseguita la ricerca cliccate sulla voce denominata Visualizza servizi locali.

Nella nuova schermata cerca la voce Windows update e cliccaci due volte sopra e modifica la Tipo di avvio, impostandola su Disabilitato.