Eliminare notifica Windows 10: come fare

Scelta la soluzione che più fa per te, potrai procedere ed eliminare notifica Windows 10 che ti consentirà di nascondere la icona fastidiosa dal desktop.

0
30

Se nonostante tutte le critiche positive che Windows 10 ha ricevuto a te non interessa aggiornare il tuo sistema operativo, questa guida è quello che fa per te: questo articolo ti spiegherà passo dopo passo come eliminare notifica Windows 10.

eliminare notifica Windows 10

Nell’estate 2015, la Microsoft ha messo a disposizione dei propri utenti il nuovo sistema operativo Windows 10, e, dal quel momento, tutti i possessori di un pc con sistema operativo Windows 7 e Windows 8.1, si sono visti spuntare frequentemente sul proprio desktop una notifica che li invita ad effettuare l’upgrade gratuito del proprio OS.

Sbarazzarsi della fastidiosa notifica non è affatto difficile: sarà sufficiente seguire per filo e per segno i seguenti passaggi, per poter finalmente capire come eliminare notifica Windows 10 dal desktop del proprio computer per sempre.

Non sarà necessario essere degli esperti di tecnologia

basterà attenersi alle seguenti indicazioni e scegliere tra le due metodologie che questo articolo ti propone: potrai scegliere semplicemente di nascondere la notifica oppure se scegliere di eliminare completamente l’aggiornamento che ne causa la comparsa. La prima opzione è indicata per tutti coloro che momentaneamente non vogliono effettuare l’upgrade dell’ultimo OS di Microsoft ma che pensano di farlo nel prossimo futuro.

La seconda opzione, invece, propone di eliminare definitivamente l’aggiornamento e, dunque, sarà potrà rivelarsi la scelta più idonea per te solo se sei al 100% sicuro che non hai alcuna intenzione di installare Windows 10, nemmeno nei prossimi mesi.
Una volta scelta la soluzione che più fa per te, potrai procedere e scoprire come eliminare notifica Windows 10!

La prima opzione che potrai prendere in considerazione è quella che ti consentirà di nascondere la notifica dal tuo desktop, senza però eliminare definitivamente l’aggiornamento che ne causa la comparsa. I passaggi che dovrai seguire sono estremamente semplici e veloci.

Il primo step che dovrai effettuare è quello di portare il cursore del mouse sulla barra delle applicazioni del desktop, e cliccare sulla piccola freccia posta accanto all’indicatore dell’orologio e della data.

Dopo aver fatto clic con il tasto sinistro del mouse sulla freccetta rivolta verso l’alto, apparirà una piccola finestra, nella quale troverai la voce Personalizza. Cliccaci sopra ed individua nella nuova finestra che si aprirà la voce GWX. Accanto a quest’ultima visualizzerai infatti il menù che ti consentirà di nascondere le notifiche dell’upgrade a Windows 10.

Trovata la voce interessata, clicca sulla freccia del menù siatuata accanto ad essa, e, tra le diverse opzioni che visualizzerai, scegli la voce Nascondi icona e notifiche. In seguito, dovrai cliccare sul tasto Ok per confermare le modifiche appena effettuate e il gioco è fatto!

In pochi e semplici passaggi avrai imparato come eliminare notifica Windows 10! Ovviamente nel caso in futuro tu decida di ripensarci e di installare Windows 10, potrai sempre farlo ripristinando la comparsa della notifica.

Per farlo dovrai seguire lo stesso procedimento illustrato in precedenza: dovrai nuovamente portare il cursore del tuo mouse sulla barra delle applicazioni del desktop, cliccare sulla freccia posta accanto all’orologio utilizzando il tasto sinistro del mouse e premere sulla voce Personalizza.

A questo punto, dovrai nuovamente aprire il menù GWX, ma questa volta dovrai scegliere la voce Mostra icona e notifica, premendo sul tasto Ok per salvare le modifiche effettuate.

La seconda opzione prevede un procedimento un po’ più lungo e complicato che ti porterà a rimuovere definitivamente il file dell’aggiornamento che porta la comparsa della notifica, e ti permetterà di liberarti dell’insistente icona del nuovo OS di Windows per sempre!

Non ti preoccupare: questa operazione è un po’ più complessa di quella precedente, ma è comunque fattibile se seguirai attentamente tutti i passi illustrati in questo paragrafo.

L’aggiornamento responsabile della comparsa della fastidiosa notifica si chiama KB3035583. Per riuscire ad eliminarlo, dovrai premere sul pulsante Start (che si trova sulla barra delle applicazioni) e portare il cursore nel campo di ricerca che comparirà dopo aver premuto il suddetto tasto. Nella barra di ricerca scrivi esattamente queste parole: “Windows Update“.

A questo punto, il tuo pc ti mostrerà un elenco di file che rispondono a questo nome e tu dovrai selezionare il primo che compare nella lista.

Sul desktop comparirà una finestra in cui dovrai individuare la voce Aggiornamenti installati (posta nella parte inferiore della schermata, sulla sinistra). Visualizzerai un lungo elenco contenente tutti gli aggiornamenti installati sul tuo pc.

Nella lista dovrai individuare l’aggiornamento intitolato Aggiornamento Microsoft Windows – KB3035583. Trovato il file che ti interessa, selezionalo cliccandoci sopra con il tasto sinistro del mouse e in seguito premi sul tasto Disinstalla. Adesso si aprirà un piccola finestra che ti comunicherà che il processo di disinstallazzione è stato avviato.

Attendi qualche secondo che l’operazione si concluda e che il pc elimini definitivamente la notifica di Windows 10. Quando il computer ti comunicherà che l’eliminazione è stata completata, dovrai riavviare il computer per assicurarti che le modifiche che hai appena apportato al tuo sistema operativo vadano a buon fine.

Per riavviare il tuo pc, non dovrai fare altro che cliccare sul pulsante Start, premere sulla freccetta situata di fianco alla voce Arresta il sistema e selezionare Riavvia il sistema (se il tuo sistema operativo è Windows 7). Se invece utilizzi Windows 8, per riavviare il pc non dovrai fare altro che portare il cursore sul tasto Start e, una volta visualizzata la schermata Start, premere l’icona per lo spegnimento e scegliere la voce Riavvia il sistema.

Se non sei riuscito ad eliminare l’aggiornamento KB3035583, ma vuoi comunque scoprire come eliminare notifica Windows 10, devi sapere che esiste un metodo alternativo per liberarti della fastidiosa icona.

Ti basterà infatti usufruire del programma gratuito GWX Control Panel, che ti consentirà senza bisogno di alcuna installazione di eliminare il suddetto aggiornamento in poche e semplici mosse.

Il programma GWX Control Panel è compatibile sia con il sistema operativo Windows 7 che con Windows 8 e 8.1. Ecco cosa dovrai fare per eliminare la notifica di Windows 10 utilizzando GWX Control Panel: collegati alla homepage della pagina web del programma e clicca sulla voce situata sulla destra della schermata, intitolata Download Stand-alone. Scarica il file GWX_control_panel.exe sul tuo pc e cliccaci sopra due volte affinché il software si apra sulla tua schermata.

eliminare notifica Windows 10

Accetta i termini e le condizioni del programma spuntando la casella accompagnata dalla voce I accept the terms of this agreement e clicca sul tasto Continue.

A questo punto, visualizzerai un pulsante intitolato Click To Disabile Get Windows 10 App: cliccaci sopra con il tasto sinistro del mouse e poi prosegui l’operazione premendo il pulsante Ok. Adesso clicca su Click to Disabile Non-critical Windows 10 Settings e premi ancora una volta sul tasto di conferma.

Come penultimo step, clicca sul bottone accompagnato dalla voce Click to Prevent Windows 10 Upgrades e sul tasto di conferma

. Per concludere con successo la tua operazione di eliminazione della notifica di Windows 10, potrai cancellare definitivamente dal tuo pc anche la cartella in cui sono archiviati tutti i file legati all’aggiornamento del tuo sistema operativo, cliccando sul pulsante Click to Delete Windows 10 Download Folders… e poi premendo nuovamente il tasto Ok per confermare le modifiche appena effettuate.

Per assicurarti che le modifiche che hai appena apportato al tuo OS siano state applicate nel modo giusto, riavvia il tuo dispositivo cliccando sul tasto start, premendo sulla freccia situata a fianco del pulsante Arresta il sistema e cliccando sulla voce Riavvia il sistema. Se il tuo sistema operativo è Windows 8.1, clicca su Start e sull’icona di spegnimento che troverai nella parte superiore della schermata iniziale sulla destra e, infine, seleziona la voce

Riavvia il sistema.

Questi erano tutti i diversi metodi per eliminare notifica Windows 10 dal tuo pc. Se avrai seguito attentamente tutti i passaggi illustrati per metodo, sarai finalmente sicuro che la notifica di Windows 10 non ti disturberà più.