Formattare un computer portatile

0
30

Formattare un computer portatile è fondamentale, soprattutto quando il proprio computer inizia a rallentare nello svolgimento delle operazioni o a funzionare in maniera non sempre perfetta. Spesso, infatti, la formattazione può essere l’unico rimedio per riportare il proprio computer portatile a un corretto funzionamento e alla velocità iniziale.

Formattare, infatti, significa cancellare tutto quanto presente sul proprio computer, ossia sull’hard disk, e installare nuovamente tutto, sia il sistema operativo sia i diversi programmi.

Naturalmente, prima di eseguire una formattazione è fondamentale salvare tutti i documenti, le foto e ogni elemento presente sul proprio computer che si pensa possa servire in futuro. Per questo basta disporre di un hard disk esterno sul quale riversare tutti i file che si vogliono salvare.

Il passo successivo è quello di scaricare i file del sistema operativo che si vuole installare. Quando si decide di formattare un pc portatile è importante scegliere se reinstallare lo stesso sistema operativo precedentemente installato o optare per uno differente.

Quando si ha un computer datato e con un sistema operativo obsoleto, può essere conveniente puntare a qualcosa di più moderno, purché il computer sia in grado di supportarlo.

Se si sceglie di installare un Windows, sia esso il recentissimo 10 o altro, è necessario avere un computer connesso alla rete che permetta di scaricare i file di installazione, che possono poi essere copiati su DVD o chiavetta e installati sul proprio computer portatile.

Più recente è il computer, più facile sarà effettuare l’installazione che, in ogni caso, va effettuata seguendo la procedura guidata dopo aver scelto la lingua in cui utilizzare il sistema operativo stesso.

Attenzione all’installazione personalizzata, che è consigliata solo agli utenti più esperti: in caso di prime esperienze di formattazione meglio attenersi a quanto suggerito dalla guida.

Va sottolineato che quanto riportato in questa sede riguarda solo le linee guida su come formattare un computer portatile con sistema operativo Windows. Per computer che utilizzano Linux o per i portatili Mac, le procedure di formattazione sono differenti ma ugualmente semplici da eseguire.