Come installare Windows sopra Linux

Il passo per installare windows sopra linux consiste nell’installare il programma VirtualBox dal sito ufficiale dove è possibile scegliere le due versioni.

0
75

Il programma VirtualBox consente di installare un nuovo sistema operativo su Ubuntu, quindi, nel caso che andiamo a descrivere, installare Windows sopra Linux.

Il primo passaggio consiste nell’installare il programma VirtualBox, prelevandolo direttamente dal sito ufficiale del progetto , dove è possibile scegliere tra le due versioni disponibili, quella per macchine a 32 bit o 64 bit. La procedura di installazione è estremamente semplice e veloce.

Una volta completata l’installazione di VirtualBox, è possibile aggiungere Windows su Linux semplicemente premendo sul tasto “Nuova”, in alto a sinistra del programma avviato. Da qui, prende inizio la procedura di creazione del “contenitore virtuale” dentro al quale andremo ad installare il nuovo sistema operativo.

È importante sottolineare che il programma VirtualBox consente di far funzionare Windows senza che il sistema operativo principale Ubuntu che lo contiene ne possa venire influenzato in qualche modo.

Durante la procedura di VirtualBox è consigliabile lasciare tutti i parametri di creazione del disco virtuale con i valori predefiniti dal sistema. Così facendo, saremo alla fine pronti per installare Windows, sia da una immagine ISO ovvero dallo stesso disco di installazione di Microsoft.

La tipologia di disco di installazione è selezionabile attraverso il pulsante “Archiviazione”, presente nel pannello delle funzioni a sinistra del programma.

Al termine dell’installazione di Windows, è possibile avviarlo all’interno di VirtualBox con il semplice click dell’icona della macchina virtuale. Il nuovo sistema operativo partirà come se fosse stato installato realmente sul computer.

Questo strumento di Linux risulta particolarmente utile per testare nuovi sistemi operativi senza la necessità di alterare la configurazione del proprio PC ovvero, in caso di malfunzionamento, con la possibilità di rimuovere immediatamente l’installazione virtuale e riprendere immediatamente a lavorare con il sistema principale.

La presenza di Windows su Ubuntu può risultare necessaria qualora occorra utilizzare un software compatibile esclusivamente con questo sistema operativo, senza per questo dover rinunciare ai vantaggi offerti dal sistema Linux.

Ecco come installare windows sopra Linux.Semplice vero?