Come eseguire l’installazione Java Ubuntu da terminale

Per poter fare l'installazione Java Ubuntu nel modo corretto bisogna verificare se sul sistema ci sono il Java Oracle o OpenJDK e procedere con i comandi.

0
33

Se si usa il free software bisogna verificare quale sia la versione per poter fare l’installazione Java Ubuntu nel modo corretto. Ci sono il Java di Oracle e OpenJDK.

Il Java di Oracle su Ubuntu si può installare facilmente, ma è possibile che ci sia già una versione presente, quindi solo eventualmente da aggiornare.

Cliccando sull’icona di Ubuntu nella barra laterale del desktop si apre la cartella e nella parte dedicata alla ricerca si deve digitare Java version. Apparirà il dato, ma se non vi è affatto Java si leggerà che il programma non può essere trovato.

Nel caso vi sia OpenJDK e si preferisca il Java di oracle, basta disinstallare la prima. Si deve digitare nel Terminale il seguente comando: sudo apt-get purge openjdk*, premendo poi il tasto Invio.

Si inserisce quindi la password di accesso a Ubuntu. Poi bisogna comunicare al Terminale il repository da dove reperire la versione desiderata per fare l’installazione Java Ubuntu da Oracle. La formula da scrivere è: sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/java. Poi si digita: sudo apt-get update.

Bisogna scegliere quale versione installare tra la 7 e la 8. La numero 9 esiste ma non garantisce ancora stabilità.

La versione 8 richiede l’apertura del Terminale a cui dare il comando: sudo apt-get install oracle-java8-installer.

Una finestra si apre per informare sulle dimensioni del programma. Basta cliccare su si. Le successive richieste relative alle condizioni d’uso vanno accettate, cliccando su Ok e Sì.

Solitamente il tempo necessario è di pochissimi minuti. Una volta terminata la procedure compare la scritta “java version 1.8.8_xx”.

Per fare l’installazione Java Ubuntu della versione Oracle Java 7 bisogna aprire il Terminale e digitare: sudo apt-get install oracle-java7-installer. La procedura è esattamente la stessa e alla fine la scritta che comparirà indicherà 1.7.

Se si desidera invece installare OpenJDK su Ubuntu bisogna digitare sul Terminale: sudo apt-get install openjdk-8-jre per la versione 8, mentre si scrive 7 per la precedente.

Il finale diventa jdk se si includono gli strumenti per lo sviluppo. Per il resto si esegue la medesima procedura vista per Java Oracle.