OS X El Capitan: come installare il sistema operativo

Molti si chiedono come installare OS X El Capitan, la nuova versione del sistema operativo prodotto da casa Apple per tutti i dispositivi denominati Mac.

0
33

In questa guida vi spiegherò passo a passo, nel modo più semplice possibile, come installare OS X El Capitan. Il primo passo da seguire per giungere a fine installazione è eseguire una pulizia totale del vostro dispositivo Mac.

Infatti uno dei requisiti essenziali affinché sia permessa l’installazione della nuova versione del sistema operativo di casa Apple è il possesso di almeno 8 giga di memoria sul disco fisso.

Questi vengono richiesti a causa dell’elevato numero di file temporanei che si andranno a creare durante la fase di aggiornamento.

Ti sarà possibile verificare la quantità di spazio disponibile dovrai cliccare il tasto destro sulla icona a forma di mela, a questo punto ti sarà possibile accedere alla sezione Informazioni su questo Mac.

Dentro questa sezione potrai trovare la scheda chiamata Archivio, al cui interno potrai trovare tutte le informazioni desiderate.

Se dovesse esser necessaria una pulizia profonda del sistema prima della nuova installazione dovrai prima di tutto svuotare il cestino e successivamente utilizzare una applicazione che ti permetta di eseguire una pulizia più efficace.

Nell’App Store troverai numerosi programmi adatti allo scopo, uno dei migliori è sicuramente l’applicazione chiamata Disk Diag, disponibile gratuitamente per tutti gli utenti. Una volta installata potrete tranquillamente avviare la scansione che ricercherà in maniera autonoma tutti i file che occupano spazio e non vi permettono di installare OS X El Capitan.

In base alla quantità di file da eliminare la scansione potrebbe metterci diverso tempo ad essere completata, nonostante questo una volta ultimata verificate ancora se avete lo spazio necessario.

Una volta liberato tutto lo spazio che ci serve il prossimo passo è assicurarsi che tutte le applicazioni installate prima dell’aggiornamento del sistema operativo siano completamente aggiornate. Questo passaggio è molto importante dal momento che in questo modo andrete ad evitare problemi o incompatibilità con OS X El Capitan.

Per eseguire una verifica degli aggiornamenti non dovrete far altro che entrare all’interno dell’App Store ed entrare nella sezione dedicata agli aggiornamenti. Una volta all’interno di essa potrete avviare una ricerca degli aggiornamenti cliccando sul pulsante Aggiorna tutto presente nella schermata.

Una volta verificati gli aggiornamenti ed eseguito un backup di tutti i dati sensibili contenuti all’interno del vostro Mac si potrà procedere all’installazione vera propria del nuovo sistema operativo.

Per poter eseguire questa operazione è necessario che scarichi il sistema operativo, reperibile all’interno dell’App Store del Mac. l’operazione potrebbe durare diverso tempo, tutto dipende dalla velocità della vostra connessione.

Una volta ultimato il download sul desktop del vostro dispositivo apparirà una sorta di schermata con la quale potrete dare il via alla installazione. Vi verrà richiesto di accettare le condizioni di contratto e di confermare l’installazione tramite l’inserimento di una password all’interno del campo apposito.

A questo punto il vostro Mac si riavvierà e procederà ad installare il nuovo sistema operativo. Ecco spiegato come installare OS X El Capitan senza intoppi e troppi problemi.