Windows 10 1703 Creators Update: innovazioni

Quali sono le innovazioni con Windows 10 1703 Creators Update?Il sistema è stato reso molto più fluido e il sistema di navigazione reso più scorrevole.

0
43

Il sistema Windows 10 ha sicuramente sorpreso gli addetti ai lavori e non per l’innovazione. Una delle mosse di marketing più riuscite è stata la conversione da windows 7 al nuovo sistema, che ha interessato gratuitamente tutti i clienti. A circa due anni dal lancio, è stato introdotto il nuovo Windows 10 1703 Creators Update, per poter apportare tutte le migliorie al sistema e renderlo più stabile.

Un insieme di novità che permetterà a tutti di avere un sistema completo e in grado di soddisfare qualsiasi esigenza degli utenti. Attualmente non è stato ancora rilasciato per tutte le macchine ma è possibile usufruire e scaricare l’aggiornamento anche manualmente.

Quali sono le migliorie apportate con Windows 10 1703 Creators Update?

In primo luogo il sistema è stato reso molto più fluido rispetto al passato: il sistema di navigazione, sia su internet che sul menu è stato reso più scorrevole, aumentando la velocità di spostamento tra i vari programmi.

Inoltre è stato dedicato un ampio aggiornamento a Windows Defender, in modo tale da aumentare il centro di sicurezza di casa Microsoft.

Grazie ai miglioramenti presenti anche nel kernel, sarà possibile scovare i malintenzionati e utenti che possono entrare nel computer. Inoltre gli avvisi saranno personalizzati e avranno un criterio di selezione diverso rispetto al passato.

Ampio spazio anche ai sistemi per aziende: infatti Windows dedica un ampio capitolo sulla propria pagina di supporto, analizzando tutte le funzioni aziendali che sono state migliorate nei sistemi Pro.

Molto importanti anche le migliorie al sistema di gioco: una funzione che può sicuramente far comodo a molti videogiocatori sarà la possibilità di trasmettere in streaming le proprie partite, senza dover utilizzare software di terze parti.

In questo modo chiunque voglia condividere la propria esperienza di gioco può farlo con un sistema già implementato. In questo modo sarà possibile anche effettuare video e screenshot da inviare su Xbox Live.

Ampie novità anche per quanto riguarda Microsoft Edge, il nuovo browser sviluppato da Windows: la gestione di più schede aiuta a rendere più accattivante l’esperimento di gestione ed inoltre è possibile registrare carte di credito. Sarà possibile anche leggere gli ebook con una grafica del tutto nuova.

Anche Cortana, l’assistente vocale, è stato migliorato: si potrà richiedere l’assistente direttamente tramite comando vocale e si potranno condividere le impostazioni con diversi PC presenti sullo stesso account. Infatti, impostando il tutto in maniera preventiva, sarà possibile usufruire dei propri criteri di ricerca su tutte le postazioni di lavoro. Tra le caratteristiche introdotte da Windows 10 1703 Creators Update troviamo anche la personalizzazione e il download dei temi direttamente dallo store: un modo per poter personalizzare al meglio il proprio dispositivo.

Ci sono alcuni aggiornamenti che ancora non sono stati introdotti in maniera definitiva, come ad esempio la predisposizione alla realtà virtuale. Ci sarà la possibilità di lavorare con il nuovo Paint in 3D: per gli esperti del settore sarà dunque possibile lavorare su immagini in tre dimensioni con estrema facilità.

Spazio anche alle migliorie basi, come ad esempio la luce notturna: questo darà la possibilità di lavorare con una luce artificiale che non sia invasiva durante la scrittura. Tanti strumenti pensati anche per chi lavora in modo scientifico, come il nuovo goniometro. Un nuovo aggiornamento per poter dunque avere una maggiore esperienza di navigazione a tutti gli utenti.

Come si installa Windows 10 1703 Creators Update?

Ma come si installa Windows 10 1703 Creators Update? Questo nuovo aggiornamento ancora non è stato applicato a tutti i dispositivi e pian piano Microsoft sta cercando di chiudere le operazioni entro la fine dell’anno.

È lo stesso sito ufficiale ad avvisare i clienti sulle modalità: quando il dispositivo sarà pronto verrà inviata una notifica per poter iniziare ad installare il software oppure sarà anche possibile scegliere di non installarlo.

Per chi avesse voglia di testare subito il nuovo aggiornamento, la stessa Microsoft specifica come è possibile scaricare il tutto in modo manuale e iniziare a prendere confidenza con le nuove funzionalità introdotte.

Basta scaricare il software manualmente dal sito ufficiale e selezionare aggiorna ora. Dopo aver installato il tutto basta semplicemente andare su Impostazioni > Sistema > Informazioni e verificare se il tutto è stato installato in maniera corretta.