Come ripristinare le schede chiuse su Mozilla Firefox? Senz’altro ti sarà capitato di frequente: nella fretta hai chiuso la sessione, ma in realtà alcune delle schede che stavi consultando ti servono ancora per finire il lavoro. Come fare allora per recuperarle? È piuttosto semplice.

Nel caso in cui tu abbia impostato una pagina iniziale predefinita, Firefox ti permette di ripristinare le schede chiuse facendo semplicemente click sul pulsante ‘ripristina la sessione precedente’, che compare al riavvio della sessione stessa.

Se, invece, non hai in uso questa pagina, ti sarà sufficiente selezionare il bottone ‘Firefox’, quindi spostarti sul menù ‘cronologia‘ e infine selezionare – anche in questo caso – la possibilità ‘ripristina la sessione precedente’.

Se Mozilla Firefox, invece, dovesse essersi arrestato autonomamente, a causa di un malfunzionamento che può avere tutta una serie di motivi, la sessione – e quindi le schede in uso – verranno ripristinate automaticamente, quindi al riavvio le troverai direttamente già caricate.

Per facilitare il procedimento atto a ripristinare le schede chiuse su Mozilla Firefox, esiste poi la possibilità di impostare una determinata configurazione, possibile in pochi click e altamente consigliata. Dal menù del browser puoi selezionare ‘opzioni’, e da lì il pannello ‘generale’.

Dal menù a tendina ‘quando si avvia Firefox‘ puoi così scegliere ‘mostra le finestre e le schede dell’ultima sessione’. In tal modo, se alla chiusura di una certa sessione si lasciano aperte tutte le schede di interesse, queste verranno automaticamente ripristinate al riavvio del browser.

Pochi click e banali accorgimenti: ripristinare le schede chiuse su Firefox è veramente semplice.