Ebay è una piattaforma online di marketplace, nella quale chiunque può acquistare o vendere ogni forma di oggetto, compresi capi di abbigliamento, automobili e sostanzialmente ogni tipologia di oggetto posseduto. Questa piattaforma ha donato a chiunque la possibilità di acquistare e vendere senza muoversi di casa con una semplicità disarmante, anche grazie al servizio di pagamento Paypal, il quale è una piattaforma di conti online che propone una semplicità delle transazioni, sia in entrata che in uscita, incredibile, poiché gli unici dati necessari per svolgere attività con i conti saranno la EMail e password di registrazione.
Capita spesso però che qualche utente poco onesto possa provare ad imbrogliarvi con vendite non valide o con acquisti poi mai pagati. In questi casi, la presenza ti tali individui, può portare a compromettere la tua esperienza su Ebay, proprio per ciò il sito stesso ha dato la possibilità ad ogni utente di poter bloccare gli utenti indesiderati, ma come bloccare utente eBay?

Prima di tutto è necessario tu abbia un valido motivo per avviare tale procedura, una volta convinto di ciò che stai facendo dovrai informarti al meglio sull’identità virtuale dell’utente in questione ed annotarti il suo come utente, il quale ti sarà necessario successivamente per indicarlo nella segnalazione. Questo passaggio è essenziale poiché spesso gli ID utente contengono svariati numeri o combinazioni di lettere stravaganti, e sarà necessario annotare con attenzione questo ID, in modo da non confonderli al momento della segnalazione e in modo da evitare ed evitarti problemi.

Per aggiungere un utente all’elenco di offerenti bloccati dovrai recarti nelle impostazioni del tuo profilo e dirigerti nella sezione ”blocco di un acquirente”, in alternativa puoi direttamente accedervi da questo indirizzo (http://cgi1.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?bidderblocklogin).

Una volta arrivato nelle giusta sezione inserisci nella casella di testo il nome utente dell’individuo eBay che desideri bloccare. Una volta inserito dovrai premere ”invio” e l’utente sarà immediatamente escluso dalle tue attività.

Gli utenti che aggiungerai a questa lista, non potranno in alcun modo fare offerte per nessuna delle tue vendite in corso, o inserzioni, e nemmeno inviarti messaggi a riguardo; quest’ultima opzione è però modificabile, e puoi permettere che ti siano inviati messaggi riguardo alle tua vendite in corso anche da utenti bloccati. Queste condizioni permangono finché non eliminerai gli utenti dall’elenco.

Ebay ti da la possibilità di bloccare fino a 5000 utenti, un numero che dovrebbe esser sufficiente per ogni tua esigenza, ma in caso questo non dovesse bastare, puoi sempre eliminare utenti dalla lista per liberare delle posizioni.

Un ulteriore possibilità data da Ebay per salvaguardare la tua permanenza sul sito è la possibilità di annullare le offerte ricevute. Questo non è sempre possibile, ma vi sono alcuni casi in cui ti è permesso questi sono: caso in cui l’acquirente abbia deciso di ritirarsi informandoti precedentemente alla scadenza dell’inserzione, o in casi in cui tu non riesca ad identificare correttamente il potenziale acquirente. Una volta annullate le offerte non possono più esser ripristinate, inoltre ti è permesso annullare offerte quando chiudi preventivamente la vendita.

Per annullare un’offerta devi recarti nella pagina (http://offer.ebay.it/ws/eBayISAPI.dll?CancelBidShow),
qui inserire il numero oggetto, l’ID utente dell’offerta che desideri annullare e il motivo che ti ha spinto ad annullarla.
Una volta completato basterà selezionare ”annulla offerta” ed il tutto sarà completo.

Con ciò abbiamo concluso, ora sai tutto ciò che serve per come bloccare utente eBay e come difenderti adeguatamente dagli impostori del web.