Per collegare pagina Facebook a Twitter potrai utilizzare un’applicazione in grado di importare in maniera automatica sulla tua pagina Facebook tutti i tweet che hai postato sulla home di Twitter.

Leggi anche:

Scaricare video da Twitter

Cosa vuol dire taggare una foto su facebook

Come avere tanti like su Instagram

 

Collegare pagina Facebook a Twitter: come

Vorresti collegare pagina  Facebook a Twitter e fare in modo che i messaggi postati su Twitter compaiano automaticamente anche sulla tua pagina Facebook? Non c’è problema, ti basterà un attimo per collegare fra loro i due social network più famosi ed utilizzati al mondo. Hai mai sentito parlare dell’applicazione di Twitter per Facebook?

Bene, allora ti spiegherò come ottenerla ed installarla sul tuo profilo per unire le caratteristiche dei due social che anno dopo anno conquistano sempre più seguito in tutto il pianeta.

L’app è istantanea e non richiede alcun accorgimento particolare. Non è richiesto alcun intervento da parte dell’utente e per vedere i propri messaggi comparire anche sulla bacheca di Facebook non bisognerà attendere neanche un attimo. Non ti resta che provare immediatamente quest’ app e goderti la sinergia fra i due social network più amati del mondo.

Come faccio ad utilizzare l’applicazione?

Per collegare pagina Facebook a Twitter non devi fare altro che accedere alla pagina ufficiale degli sviluppatori dell’ app e cliccare sul tasto blu indicante la dicitura “sign in with Twitter”. Si aprirà una pagina che ti chiederà di inserire i tuoi dati utili ad effettuare l’accesso a Twitter: inserisci password e nickname. Dopo aver compilato entrambi i campi, clicca sul tasto “acconsenti” per collegare pagina Facebook a Twitter.

Dopo qualche secondo verrai reindirizzato automaticamente al tuo account di Facebook, dove ti verrà chiesto di selezionare la voce “consenti” per autorizzare l’applicazione ad installare il plugin anche sulla pagina Facebook. Dopo quest’ultima operazione, dovresti ritrovarti all’interno della pagina recante tutte le impostazioni esistenti per sincronizzare Twitter a Facebook.

In questa sezione non dovrai fare altro che apporre un segno di spunta accanto alla frase “Facebook profile”, quindi cliccare per l’ennesima volta sul tasto “consenti” in evidenza nella nuova pagina che si aprirà. In questo caso, ti verrà chiesto di acconsentire alla pubblicazione degli aggiornamenti di Twitter sulla home di Facebook.

Dopo quest’ultimo passaggio non ti sarà richiesto più alcunché. Sei riuscito a collegare pagina Facebook a Twitter e d’ora in poi potrai finalmente goderti gli aggiornamenti automatizzati dei due social in contemporanea. L’unica eccezione rimarranno i messaggi diretti ed i messaggi accompagnati dalla chiocciola, che resteranno visibili esclusivamente sul social dei cinguettii.

Naturalmente, avrai la possibilità di accedere alle impostazioni tutte le volte che lo vorrai, semplicemente digitando il termine Twitter nella casella di ricerca e poi cliccando sull’applicazione di Twitter fra i risultati mostrati dal motore di ricerca interno di Facebook.

Se in futuro non volessi più importare i messaggi di stato da un social all’altro non dovrai fare altro che eliminare il segno di spunta accanto alla voce “Facebook profile”. Come hai potuto appurare, collegare la pagina Facebook a Twitter è facile come bere un bicchiere d’acqua, da quando a farlo è intervenuta questa comoda applicazione.

Se decidessi di disinstallare l’applicazione che importa i messaggi di Twitter sulla bacheca di Facebook, dovrai accedere alla sezione “account” e poi cliccare sulla voce “impostazioni sulla privacy” e selezionare “Modifica le tue impostazioni”, voce situata al di sotto della sezione intitolata “Applicazioni e siti web”, collocata a sua volta in basso a sinistra.

Nella finestra di dialogo che si aprirà sullo schermo, dovrai cliccare sul tasto “modifica impostazioni” situato di fianco alla voce “applicazioni che usi”. A questo punto dovrai selezionare la spunta a forma di croce che sta accanto al nome indicante l’app di Twitter e confermarne la disinstallazione cliccando sul tasto indicante l’opzione “rimuovi”.

Come faccio a postare i miei contenuti Facebook anche su Twitter?
È possibile collegare la pagina Facebook a Twitter e invece che pubblicare i messaggi di stato del social dei cinguettii sul concorrente creato da Mark Zuckerberg, puoi fare il contrario.

Sulla pagina delle impostazioni dell’account di Facebook devi selezionare la voce “Collega il mio profilo a Twitter“, quindi digitare password e nickname utili all’accesso al proprio account ed infine cliccare sul tasto “autorizza app”. Fatto ciò, dovrai spuntare tutte le voci che vuoi mettere in evidenza anche sul tuo profilo personale Twitter: link, fotografie, note, video, eventi e messaggi. Selezionate le voci che più ti interessano e che vuoi condividere con il tuo pubblico di Twitter, dovrai premere sul pulsante “salva modifiche” per conservare in memoria i cambiamenti appena effettuati.

D’ora in poi qualsiasi cosa pubblicherai sul tuo profilo Facebook comparirà automaticamente ed istantaneamente anche su Twitter. Ovviamente Twitter condividerà soltanto i contenuti contrassegnati dal livello di privacy pubblico selezionato su Facebook, e non avrà accesso a tutto ciò che verrà contrassegnato con altri livelli di privacy.

Dovrai fare attenzione anche ai messaggi troppo lunghi, poiché nel caso questi dovessero superare i canonici 140 caratteri che caratterizzano i cinguettii, verranno troncati ed associati ad un link fatto apposta per rimandare alla versione normale dello stato presente sul tuo profilo Facebook.

Come hai visto Facebook e Twitter hanno trovato il modo per mettere d’accordo tutti, cosicché i fan dell’una e dell’altra parte potranno aprirsi anche ad un’eventuale esperienza sul social network concorrente, restando comunque fedeli al loro preferito.