Hai salvato nella sezione Preferiti del tuo computer decine e decine di siti web e vorresti avere la possibilità di consultarli anche sui tuoi dispositivi mobili come tablet e smartphone ma non sai come fare? Se desideri avere a portata di mano tutti i tuoi siti preferiti su ogni tuoi dispositivo, sei nel posto giusto: questa guida, infatti, ti spiegherà come sincronizzare preferiti Chrome su ogni device, in modo che potrai consultare tutti i siti che hai aggiunto ai segnalibri ogni volta che vuoi in pochi e semplici click.

Segui per filo e per segno queste indicazioni e sincronizzare i Preferiti di Google Chrome con i tuoi dispositivi non sarà più un problema!

Sapere come sincronizzare preferiti Chrome di tutti i tuoi dispositivi è molto utile: quante volte ti è capitato di avere bisogno di consultare la pagina di un sito web che hai salvato nella sezione Preferiti del tuo computer ma di non avere il pc a portata di mano? Imparare come sincronizzare preferiti Chrome può essere quindi molto importante, soprattutto quando si utilizza il browser del proprio pc e i propri smartphone e tablet per ragioni lavorative.

Se hai salvato i siti che visiti più di frequente sul tuo pc e vuoi sapere come sincronizzare preferiti Chrome sui i tuoi dispositivi mobili, ecco il procedimento che dovrai seguire: entra su Google Chrome e porta il cursore del mouse sul menù situato nella parte superiore della schermata a destra. Cliccaci sopra e, non appena visualizzerai tutte le opzioni possibili, premi sulla voce Impostazioni.

Come sincronizzare preferiti Chrome

A questo punto, si aprirà una nuova pagina, nella quale dovrai cercare la voce Accedi a Chrome (se sei già connesso sul tuo account puoi saltare questo step). Adesso dovrai selezionare l’account Google con il quale desideri effettuare il collegamento e accedere al tuo profilo Chrome.

Per farlo, inserisci le tue credenziali d’accesso Gmail nelle apposite sezioni e, una volta digitato il tuo indirizzo email e la tua password, conferma cliccando su Accedi. Per scoprire come sincronizzare preferiti Chrome devi necessariamente possedere un account Google (va bene anche l’account a Gmail). Se così non fosse, non disperare: per aprire un Google account non dovrai fare altro che cliccare sulla voce Crea Un Nuovo Account Google e seguire le indicazioni che vedrai sullo schermo.

Una volta effettuato l’accesso al tuo account Chrome, assicurati che tutti i dispositivi che vuoi sincronizzare siano connessi ad internet: andrà bene sia la connettività ADSL che la connessione via LAN o tramite chiavetta UMTS.

Andrà benissimo anche la connessione WiFi. Inoltre, è indispensabile che i tuoi dispositivi siano connessi al medesimo account Google che desideri utilizzare dal computer, altrimenti la sincronizzazione non andrà a buon fine. Una volta che tutti i tuoi dispositivi sono connessi ad internet, puoi procedere cliccando sulla voce Impostazioni di sincronizzazione avanzate, che troverai nella pagina dedicata alle impostazioni del tuo browser Chrome, sotto la voce Accedi.

Seleziona le tue preferenze di sincronizzazione scegliendo i dispositivi che vuoi sincronizzare. Una volta scelte le impostazioni che più fanno al caso tuo, avrai finalmente capito come sincronizzare preferiti Chrome dal tuo computer: potrai utilizzare qualunque dei tuoi dispositivi collegati e trovare tutte le pagine web che hai salvato dagli altri device!

Nota bene: questa tecnica funzionerà solo se vuoi imparare come sincronizzare preferiti Chrome su dispositivi che hanno lo stesso tipo di browser (Google Chrome). Sarà dunque impossibile sincronizzare i tuoi dati con questo metodo se il tuo computer e il tuo tablet o cellulare hanno browser diversi.

Se la tecnica appena spiegata non fa al caso tuo perché hai salvato i tuoi siti preferiti sul tuo smartphone o tablet e vorresti poterli consultare anche da pc e non viceversa, questo è il procedimento che dovrai seguire. Innanzitutto, assicurati che il tuo dispositivo mobile Android e il browser Google Chrome installato sul computer siano entrambi collegati allo stesso account Gmail, altrimenti la sincronizzazione non potrà funzionare.

Se così non fosse, recati sul computer su cui hai scaricato Chrome e accedi all’account Google sul quale sei connesso da Android, cliccando su Impostazioni e su Accedi a Chrome.

Conclusa questa operazione, potrai procedere con l’operazione di sincronizzazione preferiti Chrome da tablet o cellulare. Prendi il tuo dispositivo mobile Android ed apri Google Chrome. Premi sull’icona delle Opzioni raffigurante tre puntini che troverai in alto a destra nella schermata. Adesso vedrai una lista di opzioni, e tu dovrai selezionare Schede Recenti. Per poter scoprire come sincronizzare preferiti Chrome del tuo dispositivo Android e del tuo computer, premi su Abilita la Sincronizzazione.

A questo punto, visualizzerai un nuovo menù sullo schermo e dovrai premere sul tasto Sincronizzazione. Metti il segno di spunta accanto alla voce Abilita sincronizzazione automatica. Concluso questo step non dovrai fare altro che andare sul tuo computer e aprire il browser Chrome e troverai tutti i tuoi siti preferiti che hai salvato utilizzando il browser del tuo dispositivo Android collegato!

La sincronizzazione è automatica e, dunque, non appena avrai concluso questa operazione non dovrai più preoccuparti di salvare le tue pagine web preferite su entrambi i dispositivi perché Chrome lo farà al posto tuo! Ricorda però che la sincronizzazione avviene solo se entrambi i dispositivi Chrome saranno collegati al medesimo account e dunque se decidi di disconnettere uno dei due dispositivi da Chrome, la sincronizzazione non verrà effettuata.

Congratulazioni: ora hai imparato come sincronizzare preferiti Chrome sia da computer che dai i tuoi dispositivi mobili android. Adesso tutti i tuoi device collegati avranno in comune tutti i dati che hai salvato nella cartella Preferiti del tuo browser, suddivisi in comode categorie.