All’interno del sistema di Contatti Google si possono memorizzare nomi, indirizzi email, numeri di telefono: vere e proprie schede personali che, per ciascun nominativo, contengono tutti i dati necessari.

Il sistema di Google rende molto più semplice il controllo dei duplicati: basta un click a verificare ed eventualmente riunire due schede con dati differenti.

Perché usare Contatti Google

In questa maniera, sia sul proprio telefono Android che sulla propria casella di posta elettronica Gmail si possono avere riuniti in un unico account tutti i dati necessari a entrare in contatto con altre persone, per motivi personali o per lavoro.

Inoltre, questo rende molto più immediato anche il salvataggio e il backup dei dati in caso di cambio del telefono.

La scheda contatti, oltre ai succitati elementi, può contenere anche dati come società di riferimento, indirizzo, compleanno e note personali.