Gmail è uno tra i più popolari e utilizzati client di posta gratuiti, e per questo è spesso preso di mira dai pirati informatici. La maggior parte delle volte, gli utenti non si accorgono neanche che il loro account è stato violato.In questa guida Gmail email: verificare chi vi legge la posta andremo a vedere alcuni metodi per evitare la violazione del nostro account di posta elettronica.

Sappiamo bene che la sicurezza è uno degli elementi su cui è bene stare più attenti quando si lavora online o sul PC. Ci sono diversi metodi attraverso i quali un hacker potrebbe accedere al vostro account di posta elettronica Gmail; alcuni tra essi sono l’accesso attraverso l’app per mobile di Gmail, la funzione IMAP, l’inoltro di e-mail, e così via. Per evitare che gli hacker possano intrufolarsi nel tuo account hai a disposizione diversi strumenti forniti da Google e non.

1) Ultima attività dell’account:

Da lungo tempo Google ha introdotto la funzione “Ultima attività dell’account”. Questa feature mostra alcune informazioni su attività e accessi recenti nel tuo account di posta elettronica. Tra le informazioni principali troviamo l’indirizzo IP di chi ha effettuato l’accesso alla posta, la posizione e la data e l’ora, nonché la visualizzazione di tutti gli accessi da browser, da client POP o da dispositivi cellulari.
Confrontando le informazioni fornite con quelle di cui siete a conoscenza potrai facilmente verificare se qualcuno ha violato il tuo account; non solo, potrai anche disconnettere chiunque si sia loggato mentre consultavi “Ultima attività dell’account”.

2) Inolto di E-mail:

Questa è un’altra utile funzionalità offerta dal team di Gmail email, che ci permette di trasmettere ogni messaggio che riceviamo sul nostro account ad un’altro account, non necessariamente Gmail.

Gli hacker solitamente impostano questa opzione (dato che è poco conosciuta) per ricevere tutti i messaggi della casella di posta che attaccano sul proprio indirizzo E-mail. É sufficiente dunque che tu vada nella pagina di inoltro E-mail, per controllare se i tuoi messaggi vengono rispediti ad un altro account.

3) Impostazioni POP e IMAP di Gmail:controllate chi vi legge la posta

I protocolli IMAP e POP, permettono di accedere alla propria posta elettronica da qualsiasi client di terza parte (come ad esempio Mozilla Thunderbird). Il problema è che chiunque può configurare il proprio client Email, per avere accesso alla tua posta elettronica, nel malaugurato caso in cui avessero scoperto la tua password.

Dunque, se non stai utilizzando i protocolli IMAP e POP per dei client email, ti consiglio vivamente di disabilitarli (segui questa guida di riferimento di Google)

In ogni caso, se ti assale il dubbio che un hacker abbia violato il tuo account Gmail email, ti consiglio vivamente di cambiare fin da subito la tua password, utilizzandone una che contenga almeno 12 caratteri alfanumerici e simboli, e modificando le informazioni di recupero.