Come creare un cestino automatico per OS X

Lavorando tutto il giorno sul Mac, capita a tutti di creare un sacco di file temporanei, di ritrovarsi il desktop intasato di documenti superflui e cartelle mai usate. Soprattutto, succede sempre di dimenticarsi di cancellarli quando non servono più, così da finire per creare tanta confusione e rendere difficile trovare i file che stiamo davvero cercando. La soluzione perfetta sarebbe se questi file si eliminassero da soli una volta che non ci servono più. Adesso questa soluzione esiste, e richiede solo la realizzare una cartella unica in cui inserire tutto il materiale temporaneo che non serve più, che poi si cancellerà automaticamente da solo! Scopri come creare un cestino automatico per OS X in pochi semplici passi con questa guida pensata per risolvere il tuo problema.

Se finisci per ritrovarti sommerso da decine di file inutilizzati quasi uguali fra loro e fai sempre fatica a trovare la versione definitiva in mezzo agli altri, ma vorresti trovare una soluzione per ridurre la confusione sul desktop, devi solo imparare come creare un cestino automatico per OS X. Questa soluzione può tornarti utile anche nel caso in cui avessi sul computer dei file privati e riservati che è meglio non finiscano sotto occhi indiscreti, e vuoi assicurarti che vengano eliminati permanentemente dal Mac appena hai finito di usarli. Per creare una cartella che si svuoti automaticamente, ti basta seguire le semplici istruzioni riportate qui di seguito. Innanzitutto, attiva la scrivania, procedi sul menù Vai e seleziona “Vai alla cartella”.

A questo punto, apparirà una casella nella quale dovrai digitare il comando “/private/”. Il computer aprirà una cartella del sistema operativo, con varie sottocartelle al suo interno; cerca fra queste cartelle quella denominata Tmp, dicitura che indica un contenuto temporaneo. La cartella Tmp è usata dal sistema operativo per salvare tutti i file creati temporaneamente dall’esecuzione dei programmi, che vengono eliminati quando non servono più al riavvio del computer. Puoi sfruttare la funzione automatica di questa cartella per gestire anche i file creati da te, e salvare al suo interno i file che sai non ti serviranno più una volta terminato il lavoro di elaborazione sul Mac, e che non vuoi rimangano inutilizzati in giro per il computer.

Sfruttare questa funzionalità automatica del sistema operativo è la soluzione a come creare un cestino automatico per OS X. Per realizzare il tuo obbiettivo, crea un collegamento sul desktop alla cartella Tmp, trascinando la suddetta cartella sulla scrivania mentre tieni premuti contemporaneamente i tasti Command e Alt. Avrai la conferma di star effettuando la procedura di collegamento nella maniera esatta se apparirà una freccia nera accanto all’icona della cartella mentre la trascini. Fatto questo, avrai una copia della cartella Tmp anche sul tuo desktop, e potrai inserirci dentro tutti i file che vuoi vengano cancellati automaticamente dal computer al riavvio senza doverti ricordare di farlo da solo.