Sei ti stai chiedendo come funziona TeamViewer, e vorresti iniziare ad imparare ad utilizzarlo, sei nel posto giusto. Il programma in questione è una potentissima applicazione utilizzata praticamente in tutto il modo, da tecnici e non solo, che serve per il controllo remoto del computer.

Per controllo remoto si intende la possibilità di controllare un computer a distanza, mediante l’utilizzo di un altro pc, anche se negli ultimi tempi, è diventato possibile controllare il computer a distanza, anche tramite Smartphone o Tablet. Il programma in realtà è molto semplice, ed esistono versioni free e a pagamento. Naturalmente la versione free da molti meno controlli rispetto alla versione a pagamento. Il programma è disponibile per ogni sistema operativo, quindi Windows, Mac, LinuX, e naturalmente anche per i sistemi operativi iOS e Android.

Leggi anche:

Collegare stampante WiFi al PC fisso: guida completa

Eliminare notifica Windows 10: come fare

Eliminare password Windows 8 in maniera semplice e funzionale

 

Come funziona Team Viewer per computer

Iniziamo a vedere il programma base e le sue funzioni. Per poterlo scaricare, recati sulla pagina ufficiale dell’applicazione e scarica il client gratuito. Una volta effettuato questo passaggio, devi assicurarti che anche sul computer, dove intendi utilizzare il controllo remoto, sia installato Team Viewer. Una volta effettuato il download, apri l’applicazione, prosegui con l’installazione, accetta i termini di condizione, solo dopo che li avrai letti con attenzione e infine clicca sul tasto fine, per terminare la procedura.

Una volta installato sul computer, avviamo TeamViewer su entrambi i dispositivi. Prima di cominciare a vedere il funzionamento, dovrai effettuare la registrazione, inserendo i tuoi dati e la tua e-mail, infine, per poter accedere all’applicazione dovrai entrare sulla tua posta elettronica e confermare i dati di accesso.

Se desideri controllare un altro pc, allora dovrai prendere come riferimento la scheda con scritto – Controlla computer remoto – dove ti verrà richiesto L’ID e la Password dell’interlocutore. Per trovare questi due elementi, che dovrai fornire in caso decidessi di ricevere assistenza sul tuo PC tramite questo programma, recati sulla scheda – Consenti controllo remoto – e clicca sulle due voci ID e Password per poterle visualizzare. Una volta ottenuti inseriscili nei campi dove ti verranno richiesti in modo da prendere il controllo, in remoto, di un altro computer.

[important]Forse ti può interessare come ricevere assistenza dal team BITEC[/important]

A questo punto potrai visualizzare, tramite TeamViewer, il desktop, e tutte le altre pagine aperte del PC sotto il tuo controllo. Inoltre, il programma, non si limita esclusivamente alla visualizzazione, ma sempre tramite lo stesso programma, potrai decidere di interagire con il computer in remoto, facendo tutto quello che desideri proprio come se stessi controllando il tuo computer.

E’ presente anche una funzione molto interessante che ti permetterà di trasferire dei file da un computer all’altro, per eseguire quest’operazione, clicca sull’apposito tasto, seleziona i file che desideri inviare, e infine clicca sul pulsante invio. Nell’altro computer, dove sono destinati i file, arriverà un messaggio di avviso, dove verrà richiesto se si desidera accettare i file, per confermare l’operazione basterà clicca sul tasto, ricevi.

Come funziona TeamViewer per Smartphone o Tablet

Come già detto nella prefazione, è possibile controllare un computer tramite Tablet o Smartphone, ma non è possibile fare il contrario, quindi non esiste ancora la possibilità di controllare un telefono tramite questo programma.

Per controllare il computer, scarica l’applicazione dallo store, effettua la registrazione, e infine immetti l’ID e Password, presente sul computer con cui si vuole stabilire una connessione.