Sai come scaricare mappe Minecraft?

Minecraft sta conquistando sempre più popolarità nel mondo dei videogiochi ed è già uno dei giochi preferiti dai videogamer nel mondo intero. Sviluppato dal programmatore svedese Markus Persson, detto anche Notch, Minecraft al giorno d’oggi fa divertire decine di milioni di players delle varie fasce d’eta, dai bambini di 7 o 8 anni e fino ai ragazzi di 18 o più anni. La sua enorme fama la si deve principalmente alla facile comprensione del gioco e alla creativià dell’utenza stessa nell’usare i mezzi che il gioco fornisce. Ne deriva una particolare creazione di oggetti, edifici e luoghi speciali. Tuttavia, dopo un po’ i soliti luoghi stancano e le mappe sempre nuove vengono a mancare. Questo pone dinnanzi ai giocatori un serio problema, perché in assenza di mappe sempre nuove il tutto inizia a sembrare monotono e stancante. Per ovviare al problema bisogna scaricare delle mappe diverse del mondo Minecraft, ma… Scommetto che non sapete come farlo. Se è così, beh, niente paura! Questa guida su come scaricare mappe Minecraft fa decisamente al caso vostro.

come scaricare mappe Minecraft

Per scaricare una mappa Minecraft per un Windows o un Mac OS X, basta recarsi su uno dei numerosi siti (come Planer Minecraft Projects o Minecraft Maps), cercare la mappa e cliccare su Download. Il file con la nuova mappa sarà scaricato in un file compresso di tipo .zip o di tipo .rar. A seconda del programma che utilizzate per estrarre i file, cliccate con il tasto destro sull’icona della mappa e quindi scegliete la voce “Estrai”, salvando il contenuto estratto in una cartella specifica.

Impostate dunque i vari parametri di estrazione e fate partire il processo di estrazione. Questi non dovrebbe durare molto, a meno che la mappa non sia molto pesante (e in ogni caso il tempo di estrazione dipende dalle prestazioni del vostro PC).

Una volta che avrete estratto il file, copiatelo o tagliatelo, e accedete alla cartella di installazione di Minecraft, che dovrebbe trovarsi nella cartella “Programmi”. Dunque incollate la mappa nella cartella “saves” di Minecraft.
Fatto? Bene! Ora non vi resta che far partire il gioco e utilizzare la nuova mappa.
In alternativa potete sempre farvi passare il file della mappa da un amico e dunque incollarlo nella stessa cartella “saves”

Per scaricare una mappa di Minecraft utilizzando un dispositivo della Apple, collegate l’apparecchio iOS al PC. Quindi scaricate e installate un file manager per dispositivi iOS che vi permetta di accedere al file system del dispositivo (come “iFunBox”). Scaricate quindi sul PC la mappa che volete usare.

Dunque estraete il contenuto del file compresso proprio come se steste utilizzando un Windows e salvate il file in una cartella di facile accesso. Fatto? Ora copiate il file della mappa, eseguite il programma iFunBox e andate su “Managing App Data”. Dunque cliccate su “Document”, poi su “Games”, trovate la cartella “mohang” e quindi cercate “minecraftworlds”.

Copiate qui il file della mappa, e… voilà! Il gioco è fatto!
Scollegate quindi il vostro dispositivo iOS dal PC e riaccendetelo. Una volta che avete compiuto quest’ultima operazione, potrete eseguire il gioco e trovare la mappa appena scaricata tra i moltissimi mondi predefiniti di Minecraft.
Beh, ora che sapete come scaricare mappe Minecraft, cosa attendete? Provatele tutte!