Internet illimitato:Impossibile farne a meno.

Hai mai provato a restare disconnesso per un giorno? Probabilmente no, o perlomeno non lo hai fatto di proposito. La connessione ad internet è ormai diventata praticamente indispensabile per la vita di ogni giorno, motivo per il quale siamo sempre alla ricerca dell’offerta migliore per ottenere internet illimitato senza spendere una fortuna.
Ecco lo scopo di questo articolo, scoprire quale sia l’offerta migliore per essere sempre connesso col tuo mondo.

Internet illimitato

ADSL e Fibra, a casa la parola d’ordine è: flat.

Ormai nessun gestore propone offerte per la connessione domestica che abbiano un limite di connessione. Internet illimitato è diventato fondamentale per i pacchetti dedicati alla casa, che sia o meno incluso il traffico telefonico poco importa. Peraltro la crescente offerta di tv on demand richiede un modem internet che garantisca una buona velocità sia in upload che in download.
Wind Infostrada propone 2 offerte entrambe con internet illimitato. La Absolute ADSL costa 19,95 € ma ha lo scatto alla risposta per le chiamate verso i numeri fissi. La seconda costa 24,95 € ed è totalmente illimitata. Le offerte di TIM invece sono 4 e costano tutte 29,00 € per il primo anno per poi passare a 39,00 €. Ogni pacchietto propone un abbinamento differente, ovviamente internet illimitato è la base di ognuno di essi. Vodafone con Super ADSL e Super ADSL Family consente di navigare senza limiti con 25,00 € o 30,00 € al mese a seconda che si scelga o meno di aggiungere anche il piano voce. Fastweb con Joy e la nuova fibra, ormai presente in tutta Italia, propone 6 mesi a prezzo scontato pari a 19,00 € per poi passare ad un canone di 30,00 € dal settimo mese. Se si desidera solo la connessione senza dover installare alcuna linea telefonica allora si può optare per Linkem. La ricaricabile costa 24,90 € al mese, mentre l’abbonamento solo 20,00 € per sempre. E’ ovvio che i costi non dipendono esclusivamente da scelte aziendali, ma anche e sopratutto dal servizio offerto. Nonostante, ad esempio, la linea Linkem abbia un prezzo molto vantaggioso e prestazioni sufficienti, non raggiunge di certo la velocità di un modem come quello di Fastweb capace di far decollare i nostri download.

Dispositivi mobili: smartphone e dintorni.

Se hai visitato tutti i negozi di telefonia facendo la semplice domanda di sottoscrivere un abbonamento che prevedesse internet illimitato, allora sai già che la ricerca è davvero ardua. Le sim dati proposte dalla 3, così come da Wind e Vodafone hanno un limite più alto di giga, ma non sono di certo illimitate. Si va dai 15gb mensili di 3 a circa 20 € mensili, fino ai 20gb proposti dalla Vodafone a 30€. Qualsiasi offerta disponibile al momento, che pubblicizza internet illimitato in realtà prevede comunque una soglia massima di consumo. Se è vero che 30gb potrebbero bastare, considerando che a casa ci attende il nostro wi-fi, è anche vero che se abbiamo pensato di eliminare completamente l’abbonamento casalingo per utilizzare all’occorrenza il tethering wi-fi, allora dobbiamo rassegnarci. L’ unico spiraglio di salvezza per continuare a guardare video, scaricare musica e chattare con gli amici dal nostro smartphone senza preoccupazioni resta la Wind. Una volta finiti i gigabyte possiamo infatti sfruttare la classica e datata connessione a 32k che perlomeno ci permetterà di rispondere ad un importante messaggio su whatsapp o di riceverne altri.