Per gli sviluppatori, in particolar modo per chi progetta siti web, è molto importante poter avere una panoramica completa di come appare una pagina, su tutte le piattaforme, compresi gli smartphone. Ma alcuni sono particolari, anche nelle loro funzioni. I prodotti Apple sono tra questi, per cui diventa molto importante sapere come emulare iPhone su pc, con le relative funzionalità e capacità di visualizzazione.

Come simulare iPhone su pc Windows

Il software MobiOne è un ottimo metodo per emulare iPhone su pc. Non richiede componenti aggiuntivi, e una volta installato basta avviarlo e, attraverso la barra del menu, attivare la funzione Tools > Test Center.

Nella schermata del programma comparirà una vera e propria simulazione grafica dell’iPhone, attraverso la quale interagire con mouse e tastiera. Si possono quindi visualizzare siti web, web app, e anche testare eventuali applicazioni sviluppate attraverso lo stesso software MobiOne.

Senza aver quindi bisogno di aggiungere librerie e plugins particolari, probabilmente questo è il miglior modo (e sicuramente il più semplice) per simulare iPhone su pc con Windows.

Come emulare iPhone su Mac

Se invece si sta già utilizzando una macchina Apple, ovviamente non si può utilizzare lo stesso software. Il miglior modo diventa allora Xcode, il software che su Apple viene utilizzato per sviluppare le applicazioni per mobile destinate ai melafonini e agli iPad. È sufficiente quindi richiamare quello e accedere alla funzione Xcode > Open Developer Tool > iOS Simulator. Anche qui è possibile non solo verificare le funzionalità via web, ma testare le applicazioni.

Come emulare iPhone su pc attraverso tool online

Se non si hanno troppe pretese tecniche, ma si desidera una panoramica più semplice, sono disponibili anche emulatori online. Tra questi, Online iPhone Simulator è sicuramente uno dei più noti.

È gratuito e non richiede alcuna installazione sul computer, ed è ideale se si desidera solamente visualizzare una pagina web. Permette comunque di scegliere le visualizzazioni di iPhone 3G, iPhone 4, iPhone 5 ma anche iPad e Samsung Galaxy S3.