Recuperare messaggi WhatsApp iPhone: come fare

Ecco una semplice guida che ti insegnerà come recuperare messaggi WhatsApp iPhone rapidamente e senza intoppi seguendo delle procedure specifiche.

0
52

Hai un iPhone e per sbaglio hai fatto sparire da WhatsApp alcune conversazioni di cui non puoi fare a meno? Succede a molti e purtroppo è successo anche a me.Per risolvere la situazione, probabilmente ti sarai affidato ad alcuni programmi tentando di recuperarle, ma l’operazione non è andata a buon fine come speravi e non sei riuscito a capire come recuperare messaggi WhatsApp iPhone.

È andata così? Purtroppo, questa soluzione è ottima per riavere vecchie foto, giochi, video e altri file, ma con questa applicazione non funziona, in quanto è opportuno seguire delle procedure specifiche.

Ad ogni modo, non ti preoccupare, anche se i software che hai provato non ti sono serviti a niente, hai sempre una possibilità di tornare indietro e di ritrovare i messaggi che hai perso. A questo proposito, ecco una semplice guida che ti insegnerà come recuperare messaggi WhatsApp iPhone rapidamente e senza intoppi.

Sappi che l’unica soluzione valida per riprendere ciò che hai perso è eseguire il procedimento che ti permetterà di ripristinare l’ultimo backup fatto dalla tua app. Infatti, dovresti sapere che WhatsApp si occupa di generare le copie dei backup delle tue conversazioni in maniera automatica.

wat1

Questa operazione viene effettuata in base alle tue impostazioni e perciò potrà avvenire ogni giorno, ogni settimana o anche ogni mese. Quindi, usando proprio quei determinati dati salvati tramite il backup, potrai recuperare facilmente tutte le conversazioni che, naturalmente, ancora non sono sparite nel nulla in maniera definitiva.

Tuttavia, devi sapere che con questa soluzione potrai riprenderti i vecchi messaggi, ma le conversazioni effettuate dopo la data del backup non ci saranno più. Quindi dovrai fare una scelta, ma se i messaggi che hai cancellato per sbaglio sono più importanti, non penso che ci metterai molto a decidere. Pertanto, adesso scoprirai come recuperare messaggi WhatsApp iPhone in maniera semplice e veloce.

Avendo un iPhone, saprai che l’unico servizio di Apple che consente di fare il ripristino dei tuoi backup è iCloud. Quest’ultimo è come un magazzino virtuale che conserva le tue informazioni e i tuoi dati e, perciò, anche le tue chat, comprese quelle di WhatsApp.

Ad ogni modo, funziona in modo un po’ diverso rispetto agli altri servizi proposti da sistemi operativi concorrenti: non ti consente di selezionare una data precisa alla quale riportare le tue conversazioni, ma offre solamente la possibilità di effettuare il ripristino dell’ultimo backup fatto dall’app.

Per attuare questa soluzione dovrai eseguire una semplice procedura, molto simile a quella che andrebbe effettuata con un Android.

Perciò, il primo passo sarà quello di disinstallare la tua applicazione, premendo a lungo sull’icona. Apparirà una “X” nell’area superiore del display, che dovrai toccare per avviare il processo di disinstallazione. Una volta che WhatsApp sarà sparito dal tuo iPhone, potrai reinstallarlo nuovamente accedendo ad App Store.

recuperare messaggi WhatsApp iPhone

A questo punto, avrai da seguire i passi indicati dall’app, ovvero quelli che ti permetteranno di configurarla. Quando l’app ti chiederà di accettare di ripristinare il backup delle conversazioni, seleziona la voce che dice “Ripristina Cronologia Chat”.

In alternativa, potrai andare sul menu del tuo iPhone, selezionare “Impostazioni”, poi “Generali” e infine “Ripristino di iOS”. Dopodiché potrai toccare la voce “Cancella Contenuto”. Un volta fatto questo, dovrai ritornare alle impostazioni e procedere premendo l’opzione “Inizializza iPhone”.

A questo punto avrai resettato il telefono e, quando inizierai con la configurazione, potrai selezionare il ripristino del più recente backup effettuato da iCloud.

Facendo così, dovresti essere finalmente riuscito a recuperare i messaggi che avevi cancellato per sbaglio. Se non è andata così bene, non vuol dire che non hai capito come recuperare messaggi WhatsApp iPhone, ma solo che sfortunatamente iCloud ha eseguito il backup dopo la tua erronea cancellazione. In questa eventualità, hai comunque un’altra chance, che consiste nell’effettuare un ripristino del backup tramite iTunes.

Perciò, vediamo come recuperare messaggi WhatsApp iPhone in questa modalità.

Per prima cosa ricorda che, anche in questo caso, per fare in modo che l’operazione abbia un esito positivo, è ovvio che l’ultimo backup di iTunes dovrà essere stato effettuato prima del giorno in cui hai eliminato le conversazioni di cui hai bisogno.

Tuttavia, non dovrà essere neanche troppo antecedente al “misfatto”, in quanto in questo caso rischierai comunque di perdere un gran numero di conversazioni recenti. Ad ogni modo ti indicherò una procedura molto semplice. Il primo passo sarà scaricare e installare sul tuo computer un software: Dr.Fone Whatsapp Recovery.

Dopodiché, sincronizza il tuo iPhone con il tuo PC o Mac, avvia il programma e scegli l’opzione di recupero dei dati direttamente dal backup di iTunes (questo programma consente di ripristinare anche il dispositivo stesso).

A questo punto ti si aprirà una schermata dalla quale dovrai scegliere l’applicazione della quale vuoi recuperare i dati (in questo caso WhatsApp) e selezionare il backup di iTunes per poi cliccare su “Avvia Scan”, l’opzione che permette di scansionare tutti i file presenti nel backup.

Quindi ti appariranno tutti i messaggi e gli allegati presenti nell’ultimo backup. Se troverai quello che stavi cercando, potrai selezionare solo quelli ti interessano e selezionare la voce “Recupera”. Quest’ultima ti permetterà di salvare tutte le conversazioni sul tuo PC o Mac, insieme agli eventuali file multimediali ad esse collegati.

Spero che con queste indicazioni e che con questa breve guida su come recuperare messaggi WhatsApp iPhone tu sia riuscito nel tuo intento. Tuttavia, per la prossima volta ricorda di prestare attenzione alle tue conversazioni e di impostare le tue preferenze relative al backup direttamente su iCloud oppure tramite le impostazioni di WhatsApp.

In questo modo, potrai stare molto più tranquillo e salvaguardare i tuoi dati da eventuali errori di cancellazione o altri similari incidenti. Nel caso tu avessi bisogno di amplificare i 5GB di storage gratuiti, potrai sempre scegliere uno dei piani a pagamento proposti direttamente dal servizio iCloud.