È risaputo ormai che la velocità non è sicuramente il punto di forza di Windows Vista. Dopo anni di utilizzo e aver installato molti programmi, sicuramente le prestazioni del tuo computer non saranno più ottimali, ma esistono delle semplici soluzioni per rimediare. Windows Vista ha ancora molto da offrire, ma purtroppo alcuni problemi con velocità e rallentamenti possono rendere l’esperienza con il computer davvero frustrante e spiacevole, a discapito della produttività e del divertimento.

Fortunatamente, esistono alcuni semplici trucchi e stratagemmi per migliorare notevolmente la sua velocità, e sono qui a posta per svelarteli e aiutarti a rendere il tuo sistema operativo più efficiente che mai! Se vuoi scoprire come velocizzare Windows Vista subito e con facilità, non devi fare altro che leggere questa guida e seguire le istruzioni seguenti!

1. Disattiva le funzioni che non ti servono

Alcune delle funzioni attivate automaticamente da Windows Vista potrebbero non servirti a nulla ma continuare a rallentare il computer. Puoi disabilitarle subito andando sul Pannello di controllo dal pulsante Start, continuando su “Programmi” e poi “Programmi e funzionalità”, e arrivato su “Attivazione o disattivazione delle funzionalità Windows” deselezionando le caselle di controllo delle funzioni che non ti interessano, come ad esempio “Componenti facoltativi di Tablet PC”, “Area riunioni virtuali Windows”, “Servizio di indicizzazione”, eccetera.

2. Disattiva la Sidebar

Se nella vostra versione di Windows Vista la Sidebar si attiva automaticamente all’avvio del computer, questa rallenta notevolmente il sistema a causa dell’interfaccia grafica 3D. Il modo più veloce per disabilitarla e aumentare le performance del computer è cliccare sull’icona della Sidebar e selezionare le sue Proprietà, quindi deselezionare il campo “Avvia Sidebar all’avvio di Windows” e confermare premendo OK. Sarà necessario riavviare il sistema per rendere il cambiamento operativo.

3. Utilizza l’aspetto Windows Vista Basic o il tema Windows Classico

Ancora meglio che disattivare la sola Sidebar, che abbiamo visto al punto precedente, è ridurre ulteriormente l’interfaccia grafica che appesantisce il computer e spesso lo rende praticamente inutilizzabile. Se pensiamo a come velocizzare Windows Vista, scegliere di utilizzare un aspetto di Windwows alternativo è assolutamente la prima cosa da fare. Sono possibili due soluzioni.

La prima è selezionare l’aspetto Windows Vista Basic per il computer. Per farlo, devi solo aprire il Pannello di controllo, selezionare “Aspetto e personalizzazione” e poi “Personalizzazione”, continuare su “Colore e aspetto finestre”, cliccare su “Apri proprietà aspetto classico”, e a questo punto selezionare la Combinazione colori denominata “Windows Vista Basic” e confermare. Oppure, la seconda soluzione è cambiare drasticamente il tema del computer e scegliere il più leggero tema classico. Per farlo, torna su Pannello di controllo, “Aspetto e personalizzazione” e poi “Personalizzazione”, clicca su “Tema”, e scegli l’opzione “Windows classico” nel menù a tendina.

4. Disinstalla i programmi inutilizzati

Può sembrare banale, ma se si parliamo di come velocizzare Windows Vista eliminare dei programmi è sempre la cosa più efficace da fare. Nel corso degli anni avrai installato molti programmi che ormai non utilizzi più ma che compromettono terribilmente le prestazioni del sistema operativo.

Se cancelli i software che non ti interessano potrai velocizzare il computer liberando spazio nel disco rigido, memoria e CPU. Per eliminare i programmi che non vuoi più, apri il Pannello di controllo, procedi su “Programmi” e “Programmi e funzionalità”, e clicca “Disinstalla” sui software che vuoi scartare.