Cosa vuol dire taggare una foto su facebook? E’ una delle caratteristiche più ingegnose e popolari del sito. Taggare gli amici nei commenti è molto utilizzato, anche se usato meno spesso rispetto alle foto. Nel settembre 2009, Facebook ha esteso questa funzionalità per consentire agli utenti di taggare gli amici, pagine, gruppi, eventi e applicazioni negli aggiornamenti di stato e messaggi. Questo tipo di codifica è indicato come un tag @.Ma allora come si tagga su Facebook ?

Facebook ha creato questi tag per consentire agli utenti di espandere e arricchire il loro modo di condividere su Facebook.

Il tag ha due componenti principali: 1) il tuo post originale ha collegamenti ipertestuali ai profili o alle pagine, gruppi e quant’altro 2) il tuo post nella sua interezza e anche i messaggi appariranno automaticamente sulla bacheca di qualsiasi amico o pagina che si sia taggata. Quest’ultima caratteristica ha importanti regole di buon uso di cui parlerò più avanti in questa guida. Se vuoi capire come si tagga su Facebook e tutte le altre funzioni continua a leggere la guida.

Quando si @ taggati da un amico, si riceve una notifica di tag e si riceveranno ulteriori notifiche ogni volta che qualcuno commenterà quel post. (Notifiche e-mail possono essere disattivate sotto la voce notifiche. Vai ad Account> Impostazioni account> Notifiche.)

Come taggare

Per scoprire come taggare una foto su facebook e per fare un tag, nel campo aggiornamento di stato della tua pagina, digitare il simbolo @, quindi iniziare a digitare il nome della persona, pagina, ecc che si desidera taggare. Vedrete una selezione di scelte in un menù a discesa, clicca sulla persona / pagina che si desidera contrassegnare con un tag. La persona o pagina si aprirà istantaneamente nel tuo post, evidenziata in grigio. Dopo aver pubblicato il post, il nome della persona o della pagina si trasformerà in un collegamento ipertestuale.

Cosa vuol dire taggare una foto su facebook

Cosa si può taggare

Amici

Pagine fan (che hai contrassegnato con Mi Piace)

Pagine della community (che hai contrassegnato con Mi Piace)

Pagine di un luogo (che hai contrassegnato con Mi Piace)

Pagine relative alle app (che hai contrassegnato con Mi Piace)

Eventi ai quali parteciperai

I vecchi gruppi stile che hai creato a cui ti sei unito e gruppi segreti

Nuovi gruppi che hai creato a cui ti sei unito gruppi aperto, chiusi, segreti *

* Nel caso di si vada a taggare un gruppo segreto su Facebook, solo i membri del gruppo vedranno il tag come collegamento ipertestuale. Tutti gli altri utenti di Facebook vedranno il post con il nome del gruppo, ma per loro non sarà cliccabile. Non sono del tutto sicuro perché si voglia taggare un gruppo segreto, ma ho provato e mi è stato confermato dai miei amici che il nome del gruppo non è un collegamento ipertestuale per i non iscritti al gruppo. Continua a leggere per capire come si tagga su Facebook.

Dove si può taggare

Ci possono essere fino a sei @ tag in un aggiornamento di stato o quando sono inseriti nella pubblicazione di una foto, link o di un video ovunque appare la pubblicazione su Facebook.

Perché si usano i tag

Ci sono molti e tantissimi usi per i tag @. Ad esempio, uno dei migliori usi di un tag @ è quando si trova un contenuto che si desidera condividere con i tuoi amici o fan. È possibile copiare e incollare il contenuto sulla propria bacheca e aggiungere un tag @ per diffonderlo con le persone che ti interessano.

Questo è essenzialmente l’equivalente di Facebook di un Retweet su Twitter. Facebook ha l’opzione Condividi sotto tutti i messaggi che hanno un link, foto o un video (ma non un aggiornamento di stato). Quando si utilizza il pulsante Condividi, ciò sarà comunicato con un link di ritorno al proprietario dell’elemento condiviso.

Ma nulla sarà pubblicato sulla pagina dalla quale avrete preso il contenuto solo la persona in questione saprà che avete condiviso il contenuto; lasciare che il proprietario sappia che avete condiviso il suo contenuto è parte del processo di costruzione di relazioni voluto da Facebook. Il mio intento con un tag @ è quasi sempre per fare complimenti, dare credito a qualche causa o la promozione di altre persone. Per capire come si tagga su Facebook, continua a leggere la mia guida!

Come evitare di essere taggati

Non si può impedire al tuo profilo o alla tua pagina di essere taggati. È possibile rimuovere i tag dal profilo, tuttavia, consiglio vivamente di farlo solo ogni volta che si sente di essere stati impropriamente taggati. Quando il vostro profilo personale è @ taggato in un post, e c’è un legame poco rilevante selezionare Rimuovi tag sotto il post. Se si rimuove il tag, il nome rimane inserito ma semplicemente non sarà più cliccabile.

Credo che sia molto importante, da un punto di vista utile alla costruzione di relazioni strategicamente utili, fare sempre un’attenta considerazione di vari fattori. a) come il vostro messaggio sarà recepito da colui che se lo troverà di fronte su un altro profilo o una pagina b) se il post potrebbe ottenere tanti consensi, andrà a creare una miriade di notifiche sul Facebook del vostro amico taggato. (Si noti che le pagine fan non ricevono le notifiche). Ecco le mie linee guida generali su cose da fare e non fare per capire bene come si tagga su Facebook e soprattutto quando taggare!

Usare @ tag in queste situazioni:

Per fornire l’attribuzione di un contenuto condiviso.

Per mostrare apprezzamento.

Per contribuire a promuovere altre pagine fan.

Per riferimento incrociato ad altre pagine fan.

Per taggare la propria pagina (ad esempio da parte di un amico quando scriverà messaggi in bacheca).

Non usare @ tag:

Come un modo per portar via i fan da altre pagine che offrono lo stesso servizio o simili. Insomma non fare concorrenza sleale.
Come un modo per ottenere l’attenzione per motivi egoistici.

Come un modo per far mettere mi piace su una determinata pagina.
Quando il messaggio compare sulla bacheca della persona taggata o sulla sua pagina, l’unica opzione è quella di Visualizzare il messaggio. Nessuno può cliccare mi piace o commentare il post. Si deve tornare al post originale se l’hai fatto sul tuo profilo personale o una fan page.

Con il tuo profilo personale a seconda delle impostazioni sulla privacy nessuno potrà commentare a meno che non siano amici con te.
Allo stesso modo, quando si tagga dalla tua fan page, gli utenti sono costretti a venire a visitare la tua pagina fan e, se vogliono commentare il post, devono prima unirsi alla pagina. Naturalmente, utilizzato in modo efficace al raggiungimento di un traguardo un tag può essere una cosa molto buona e proprio come la maggior parte delle persone, il tag è usato come un modo per dare visibilità a se stessi.

Una delle mie più grandi frustrazioni è quella di non è essere in grado di commentare un post con tag di una persona. Mi piacerebbe vedere che Facebook risolvesse questo problema così almeno la pagina che è taggata potrebbe dare una risposta. Spesso, è possibile mettere un mi piace! Se qualcuno mi fa una domanda in un tag @ dalla loro pagina fan, voglio considerare attentamente se mettere mi piace alla pagina per rispondere alla domanda oppure no. Una soluzione è quella di copiare e incollare la domanda con la risposta in una nota o come proprio aggiornamento di stato.

Eliminare il tag da una bacheca

Spesso, mi piace usare un tag @ come un modo per dare un collegamento a una pagina che sostengo. Ma io non hanno necessariamente bisogno o desidero che il mio post compaia sulla loro bacheca. Un modo per aggirare questo problema è quello di taggare normalmente e pubblicare il post con il tag @ per poi andare a rimuovere il post dalla bacheca della persona in questione o della pagina.

Ora puoi dirti un esperto del mondo dei tag e sai perfettamente come si tagga su Facebook!